Il Gioco del Mese – 13 Sentinels: Aegis Rim

Il Gioco del Mese di settembre 2020 secondo Akiba Gamers è 13 Sentinels: Aegis Rim, nuova fatica di Vanillaware dopo Dragon’s Crown del 2013

Il Gioco del Mese di settembre - 13 Sentinels: Aegis Rim

Siamo arrivati a settembre. Settembre di un anno stranissimo, per certi versi volato e per altri durato ben più del dovuto. L’estate con la pandemia non è qualcosa a cui eravamo preparati a fare i conti, e come tale è stato tutto parecchio inusuale, ma tant’è questo è anche l’anno in cui, salvo clamorosi ripensamenti, ci lasciamo alle spalle l’ottava generazione di videogiochi per accogliere sotto le nostre televisioni PlayStation 5 e Xbox Series X. Il periodo di transizione fra una generazione videoludica e un’altra è spesso piuttosto arido di nuove uscite, e il COVID-19 non ha certo aiutato sotto questo punto di vista, ma il gioco che abbiamo deciso di premiare questo mese in realtà non è poi così nuovo: stiamo parlando di 13 Sentinels: Aegis Rim, nuova fatica di Vanillaware che arriva in Europa e Nord America a fine mese grazie ad ATLUS e Koch Media.

Uscito in Giappone l’anno scorso, questo strano ibrido fra uno strategico in simil tempo reale e un’avventura grafica a scorrimento è diventato in fretta un gioco di culto nel paese del Sol Levante, così come le altre opere del game designer George Kamitani, che ha sempre realizzato giochi dal limitato successo commerciale ma pregne di unicità e che qui ritorna come director e sceneggiatore. Come detto prima, il gioco unisce due generi ben separati e paralleli fra loro, che vanno ad intersecarsi per realizzare poi una storia completa: una metà strategica, in cui i nostri protagonisti piloteranno dei mecha conosciuti come Sentinelle per difendere il Giappone dall’attacco di alieni chiamati Deimos, e poi una restante in stile avventura grafica a scorrimento, in cui seguiremo gli stessi protagonisti nella loro vita quotidiana per scoprire i misteri che si celano dietro ai Deimos stessi, alle Sentinelle e tanto altro ancora.

13 Sentinels: Aegis Rim

Kamitani stesso ha ammesso in interviste varie di voler scrivere una storia più contenuta e a tema fantascientifico, con forti riferimenti a serie TV, film e libri capisaldi di questo genere amatissimi nel Novecento. Insomma, il titolo è stato ben ricevuto proprio per questa attenzione alla narrativa che gli è valso ben due premi al Famitsu Dengeki Awards 2019: Best Scenario e Best Adventure Game, ma anche il Grand Prize agli Otaku Japan Awards, segno che insomma, i mecha hanno sempre il loro fascino anche quando non si chiamano Gundam oppure Evangelion.

Sempre sul magazine Famitsu riceve un impressionante punteggio di 38 su 40, pur non registrando un grandissimo successo vendite alla mano, almeno nel periodo iniziale: fortunatamente, una buona parola da parte dei giocatori nipponici ha reso il titolo commercialmente profittevole, e persino ATLUS si è detta sorpresa dai buoni risultati ottenuti in seguito. Come non ci stanchiamo mai di ripetere, proprio per questo motivo esiste la nostra rubrica del Gioco del Mese: quello che, per un motivo o per l’altro, ci ha colpito di più per meriti che trascendono il semplice successo commerciale. Dopo avervi svelato le prime impressioni sul gioco chi vi scrive pensa che sia meritevole di essere il gioco da acquistare in questo ultimo scorcio d’estate, in attesa di un giudizio definitivo pad alla mano.

13 Sentinels: Aegis Rim si teletrasporterà (dopo adeguato pagamento, ovviamente) dentro alle vostre PlayStation 4 a partire dal 22 settembre 2020, con una data di rilascio iniziale prevista per l’8 settembre e poi posticipata. Dandovi appuntamento alla recensione vera e propria, vi anticipiamo soltanto di tenervi pronti per un’avventura cervellotica e ramificata che potrebbe davvero coinvolgere moltissimo i fan della fantascienza sia occidentale che nipponica, fortunatamente grazie ad una localizzazione italiana dei testi di prim’ordine. Nel frattempo, qui potete leggere le nostre prime impressioni a riguardo, dopo le prime ore di gioco.

Lodato dai leader dell’industry di videogiochi giapponese, l’epico mistero fantascientifico di Vanillaware, 13 Sentinels: Aegis Rim, sarà disponibile il 22 settembre in esclusiva per PlayStation 4. Dagli storyteller dietro Odin Sphere e Dragon’s’s Crown, 13 Sentinels: Aegis Rim accompagna il giocatore attraverso un’avventura misteriosa all’avanguardia che abbraccia l’umanità, il tempo e lo spazio attraverso tredici storie interconnesse.

I giocatori scopriranno la verità attraverso un’avventura narrativa che viaggia nel tempo con avvincenti interpretazioni vocali e comparto artistico mozzafiato, tutto intervallato da combattimenti tattici frenetici; personalizza le Sentinelle con un arsenale di armi da mechsuit e combatti per difendere l’umanità!

Acquista 13 Sentinels: Aegis Rim per PlayStation 4 seguendo questo link al prezzo di 59,99 €. Disponibile dal 22 settembre 2020. Sostieni Akiba Gamers acquistando il gioco su Amazon attraverso questo link!

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games