CERO, il sistema di valutazione giapponese, chiude per un mese

CERO

Proprio pochissime ore fa, il Giappone ha annunciato lo stato di emergenza per sette delle otto regioni del paese, e di conseguenza moltissime attività dovranno fermarsi. A rientrare nella fascia di servizi che sono costretti a uno stop rientra anche il CERO, l’organo di classificazione nipponico di prodotti in base all’età.

Per la durata di un mese, infatti, il CERO non potrà svolgere il proprio lavoro, e questo significa che tutti i titoli che avrebbero dovuto ricevere una classificazione o stavano già pensando al loro rilascio, verranno irrimediabilmente posticipati.

Resta quindi da mettersi l’anima in pace e attendere un po’ più del dovuto, tutto ovviamente per una giusta causa: impedire il diffondersi del nuovo Coronavirus, che già alla situazione attuale ha creato fin troppi danni. E non sapiamo ancora per quanto ne avrà.

Fonte: AUTOMATION Japan

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games