Tokyo Mirage Sessions #FE: nuove immagini mettono in risalto le censure occidentali

Tokyo Mirage Sessions #FE

NintenDaan ha rilasciato oggi altri due filmati per Tokyo Mirage Sessions #FE, l’attesissimo JRPG nato dal crossover fra Shin Megami Tensei e Fire Emblem previsto in esclusiva su Wii U per il prossimo 24 giugno.

Ben più rilevanti possono però essere le diverse immagini comparative fra la versione orientale e occidentale del gioco. Infatti, come molti altri titoli ci hanno tristemente abituati, anche qui è stata attuata una buona opera di censura per coprire eventuali scollature e nudità parziali, oltre che modificare l’età di diversi personaggi per renderli “eticamente accettabili”. Sarebbe inutile dilungarsi in chiacchiere, preferiamo far parlare le immagini, così che vi possiate fare un’idea sulle “volgarissime” ed “eccessive” scelte di stile che i paladini del buon gusto sono riusciti a far rimuovere. Buona visione!

Fonte: NintenDaan via Persona Central

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
rey36
Il suo secondo tatuaggio è il simbolo di Fox Hound, il che dimostra quanto sia malato di Metal Gear. Amante degli JRPG, ha speso lo stipendio di un mese in fazzolettini dopo l'annuncio del remake di FFVII.