Utawarerumono: Lost Flag – Nuovi dettagli da Famitsu

Utawarerumono: Lost Flag

Aquaplus ha rilasciato nuovi dettagli per il recentemente annunciato Utawarerumono: Lost Flag, che arriverà in Giappone nel 2019 su iOS e Android.

Weekly Famitsu ha infatti intervistato il presidente della software house, Naoya Shimokawa, che ha spiegato le motivazioni dietro alla realizzazione di un capitolo per dispositivi mobile della saga. Il presidente ha inoltre svelato che la compagnia è al lavoro su altri progetti riguardanti Utawarerumono, ma scopriamo assieme tutti i dettagli.

Utawarerumono: Lost Flag – Novità

  • il tema del gioco sarà “ciò che i protagonisti hanno perso”;
  • la scelta di sviluppare un capitolo per smartphone è stata fatta per poter far conoscere la saga ad un bacino d’utenza più ampio. Inoltre è stato molto richiesto dai fan stessi. Per Aquaplus i dispositivi smartphone non sono di poco conto e la software house crede che avranno un’importanza sempre maggiore anche per lo sviluppo dei capitoli per console;
  • Utawarerumono: Lost Flag sarà ambientato in delle regioni inedite, mai viste nei precedenti capitoli della saga. Tuttavia le ambientazioni sembreranno molto familiari, tanto da far pensare che si tratti dello stesso universo, ma ci sarà qualcosa di strano…;
  • Akuta è estremamente diverso dai protagonisti degli altri capitoli;
  • sia Minagi che Suzuri possiedono un lavoro. Suzuri sarà doppiata da Yuu Ayase e lavora in un forno crematorio, per questo indossa un abito nero in segno di lutto;
  • tantissimi personaggi dei precedenti capitoli faranno il loro ritorno;
  • il gioco sarà un JRPG, anche se è stato sviluppato in modo che possa essere giocato con facilità;
  • al momento sono in lavorazione anche altri progetti dedicati alla saga di Utawarerumono, compreso un nuovo capitolo per console.

In attesa di ulteriori novità vi ricordo che se volete saperne di più su Utawarerumono: Lost Flag potrete trovare tantissimi dettagli nel nostro precedente articolo.

Fonte: Aquaplus via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games