Utawarerumono: Lost Flag – Il nuovo titolo della serie è un free-to-play per mobile

Utawarerumono: Lost Flag

Contro ogni predizione, AQUAPLUS giunge oggi sui nostri schermi per rivelarci un dettaglio importante del suo nuovo Utawarerumono in arrivo. Utawarerumono: Lost Flag, questo il titolo ufficiale del gioco, sarà un free-to-play (ovviamente con microtransazioni) per dispositivi mobile, e debutterà in Giappone nel corso del 2019.

Le pre-registrazioni sono aperte sul sito ufficiale, e a seconda degli utenti registrati sarà possibile ottenere alcuni bonus al lancio del gioco:

  • 30,000 pre-registrazioni – 300 gemme (un giro di gacha)
  • 50,000 pre-registrazioni – 600 gemme aggiuntive (due giri di gacha)
  • 70,000 pre-registrazioni – 600 gemme aggiuntive (due giri di gacha)
  • 100,000 pre-registrazioni – 600 gemme aggiuntive (due giri di gacha)
  • 150,000 pre-registrazioni – 900 gemme aggiuntive (tre giri di gacha)

Ad affiancare Akuta e Minagi, la coppia di nuovi personaggi, in questo mobage ritroveremo anche alcune vecchie conoscenze della serie tra cui:

  • Kuon (CV: Risa Taneda)
  • Rulutieh (CV: Ai Kakuma)
  • Benawi (CV: Daisuke Namikawa)
  • Eruruu (CV: Ryouka Yuzuki)

Inoltre, il nuovo numero di Famitsu anticipa anche un altro personaggio inedito che sarà presente nel gioco: Suzuri.

Qui sotto potete ammirare un piccolo spot TV del gioco. Se invece vi siete persi tutte le prime informazioni diffuse, vi rimangiamo alla nostra precedente notizia.

Utawarerumono: Lost Flag – Spot TV

Fonte: AQUAPLUS via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games