I am Setsuna per Nintendo Switch: l’arena PvP arriverà come DLC ad aprile

I am Setsuna - Recensione

Svelato il funzionamento della “Temporal Battle Arena” di I am Setsuna su Nintendo Switch

Con l’arrivo in tutto il mondo di Nintendo Switch, la neonata console della casa di Kyoto, accogliamo nelle nostre case anche la versione ibrida di I am Setsuna, il nostalgico gioco di ruolo firmato Tokyo RPG Factory e pubblicato da SQUARE ENIX (qui la nostra recensione per la versione PS4/Steam).

Disponibile esclusivamente informato digitale tramite Nintendo eShop a partire da oggi, I am Setsuna si presenta in maniera del tutto identica alla sua controparte sonara, fatta eccezione per una sola caratteristica originale rivelata dagli sviluppatori: l’arena PvP “Temporal Battle Arena”. Tuttavia, mentre tutti si aspettavano di poterci accedere da subito, ci tocca darvi una brutta notizia.

La Temporal Battle Arena sarà disponibile da aprile, attraverso un DLC che per fortuna sarà gratuito. Per accedere all’arena dovremo progredire all’interno della storia e parlare con uno specifico NPC presente su una particolare area. All’interno di questa sezione saremo in grado di caricare in rete i nostri dati di battaglia (per un massimo di tre) e combattere contro il party di altri giocatori controllati da un’intelligenza artificiale. Nulla di affrontabile in tempo reale, purtroppo: scordatevi battaglie all’ultimo sangue con i vostri amici, dato che potrete affrontare unicamente i loro “ghost”. Vincendo una battaglia presso la Temporal Battle Arena otterremo in maniera casuale le Sprinite Stone del nostro avversario. Potremo scaricare dati casuali di avversari sparsi in giro per il mondo o inserire codici elargiti dai nostri amici e conoscenti. Di seguito, alcune immagini che ci mostrano in azione questa modalità esclusiva che, secondo quanto comunicato finora, rimarrà esclusiva per la versione Switch del gioco.

I am Setsuna “Temporal Battle Arena” – Screenshot

Fonte: SQUARE ENIX via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games