Gundam Build Divers Re:RISE in uscita a ottobre in simulcast

Gundam Build Divers Re:RISE in uscita a ottobre in simulcast

Gundam Build Divers Re:RISE, seguito di Gundam Build Divers, sarà trasmesso sul nuovo canale YouTube di SUNRISE, il “Gundam Channel”, a partire dal prossimo ottobre. Il sito ufficiale dell’anime ha inoltre svelato un video, una key visual, lo staff che lavorerà alla serie e i personaggi che saranno presenti.

La serie è ambientata due anni dopo le vicende di Gundam Build Divers, con una nuova versione del gioco virtuale “GUNPLA Battle Nexus Online” (GBN). Come detto, saranno presenti anche nuovi diver: Hiroto, un diver solitario che gioca come mercenario; Kazami, un viandante che cambia spesso party; May, una diver misteriosa che partecipa a battaglie GUNPLA tutto il giorno; Parviz, un diver introverso e alle prime armi ma che vuole cooperare con gli altri. Per quanto questi quattro personaggi siano solitari e piuttosto diversi, il destino li farà incontrare e li farà creare un team. Ecco in ordine i quattro personaggi, insieme ad un quinto personaggio, Freddie, e alcuni gundam che appariranno nella serie:

Lo staff che lavorerà serie sarà di tutto rispetto: Shinya Watada torna da Gundam Build Divers come direttore; Yasuyuki Muto (Mobile Suit Gundam UC) lavorerà alla sceneggiatura; Kazuhiro Hara (Log Horizon) e Shuri Toda lavoreranno sui personaggi; Shinya Kusumegi e Sakiko Uda lavoreranno invece sui mecha; lo Studio Naya lavorerà sui fondali, mentre Hideakira Kimura comporrà le musiche che saranno presenti.

I progetti dedicati a Gundam non si fermano certamente qui: sapevate che qualche giorno fa è stata annunciata la data di uscita giapponese del primo film di GUNDAM Reconguista in G?

Gundam Build Divers Re:RISE – Trailer di annuncio

Fonte: GUNDAM.INFO via Anime News Network

Nadir
Leggende metropolitane dicono che abbia cominciato a giocare a Pokémon ancor prima di imparare a leggere. Amante viscerale del mondo Nintendo, divide le sue giornate tra noiosissimi libri da studiare, giochi che non finirà mai e anime di dubbio gusto.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*