Il presidente di Nintendo si scusa per i problemi dei Joy-Con

Nintendo

Durante una riunione con gli investitori il presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa si è scusato nuovamente per le problematiche legate ai Joy-Con.

Chi possiede la console ibrida della casa di Kyoto sa bene quanto sia facile che le levette analogiche della coppia di controller in dotazione con la console abbiano il fastidioso problema di “drifting”, ovvero di logorarsi fino ad arrivare a muoversi automaticamente anche senza alcuna pressione. Furukawa-san si è scusato per ogni possibile problema causato ai consumatori e ha svelato come la compagnia stia cercando costantemente di migliorare i propri prodotti.

Purtroppo però il presidente non ha potuto esporsi troppo sull’argomento, in quanto in Nord America è al momento in corso una battaglia legale proprio su questo argomento. Nel luglio del 2019 infatti Nintendo of America è stata bersaglio di un’azione legale collettiva proprio per via del costante malfunzionamento dei Joy-Con che, considerando anche il prezzo di lancio di Switch, è un problema che per molti è risultato davvero inaccettabile.

Nonostante la software house abbia iniziato a riparare gratuitamente tutti i Joy-Con colpiti dal problema di drifting, la causa si è aggravata con il lancio di Switch Lite. La versione esclusivamente portatile della console ha infatti i controller incorporati all’interno della scocca, ragion per cui è impossibile sostituire i Joy-Con se non mandando in riparazione l’intera console. Questo ha fatto si che ad una sola settimana dal lancio in America, Switch Lite sia stata inserita all’interno dell’azione legale.

Al momento non sappiamo come andrà a finire questa battaglia legale, né tanto meno quali sono i piani di Nintendo per poter risolvere il fastidiosissimo problema di drifting che molti utenti continuano a riscontrare nei propri Joy-Con. Speriamo solo che le parole del presidente Furukawa-san indichino l’utilizzo di materiali più resistenti per i prossimi modelli di controller che verranno messi in commercio in futuro.

Fonte: Polygon

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games