Pokémon Let’s Go, Pikachu e Pokémon Let’s Go, Eevee annunciati per Switch

Pokémon Let's GO, Pikachu & Eevee

The Pokémon Company ha annunciato ufficialmente Pokémon Let’s Go, Pikachu e Pokémon Let’s Go, Eevee, confermando così i rumor che insistentemente si sono fatti largo nella rete in questi ultimi mesi.

La coppia di titoli verrà rilasciata globalmente il prossimo 16 novembre in esclusiva su Nintendo Switch. Come svelato dai leak, di cui vi avevamo parlato in precedenza, i due titoli sono stati creati utilizzando come fonte di ispirazione Pokémon Giallo e sarà possibile farli interagire con Pokémon GO. Ma vediamo insieme tutti i dettagli sui nuovi capitoli.

Pokémon Let’s Go, Pikachu & Eevee – Panoramica

Pokémon Let’s Go, Pikachu e Pokémon Let’s Go, Eevee sono i due nuovi titoli della saga che faranno il loro debutto su Nintendo Switch durante l’autunno. Ispirati a Pokémon Giallo, rilasciato nel 1999 su Game Boy, i due titoli sono stati creati per tutti i giocatori che si affacciano per la prima volta nell’universo di Pokémon. Le sue interazioni innovative con Pokémon GO li rendono due capitoli immancabili sia per i neofiti che per i veterani della saga.

Caratteristiche

  • Pikachu & Eevee – esplora l’iconica regione di Kanto come non l’hai vista prima. Potrai decidere di imbarcarti nell’avventura con Pikachu o Eevee, a seconda del titolo scelto;
  • Nuovi modi di giocare – sfrutta i Joy-Con per catturare i Pokémon selvatici in un modo unico. Hai bisogno di aiuto? Un tuo amico può utilizzare il secondo Joy-Con per aiutarti nelle catture grazie al primo gameplay collaborativo nella storia della saga;
  • Gioca “on the GO” – connetti i due titoli per Nintendo Switch con Pokémon GO. Tutti le creature della regione di Kanto catturate nel capitolo per smartphone potranno essere poi inviate a Pokémon Let’s GO, Pikachu e Pokémon Let’s Go, Eevee;
  • La tua PokéBall – imbarcati in questa nuova avventura in un modo unico grazie alla PokéBall Plus. Più di un controller, questo particolare accessorio utilizza sensori di movimento, ha diversi effetti di luce, vibra e riproduce suoni. Dopo aver catturato un Pokémon all’interno del gioco potremo sentirlo muoversi nella nostra PokéBall Plus. Mettendo uno dei nostri mostriciattoli nella PokéBall Plus potremo portarlo a spasso con noi anche mentre non stiamo giocando e, una volta riportato su Nintendo Switch, riceverà tantissimi bonus. Inoltre l’accessorio sarà compatibile anche con Pokémon GO, avrà infatti delle funzioni simili a quelle del Pokémon GO Plus.

Dettagli

  • all’interno dei giochi saranno presenti tutti i 151 Pokémon originali, oltre che alcune forme Alola;
  • non saranno presenti le battaglie con i Pokémon selvatici, ma potremmo sfidare gli altri allenatori;
  • un nuovo Pokémon farà il suo debutto in questi capitoli, e sarà possibile ottenerli collegando i due titoli con Pokémon GO. Attualmente ci sono alcune interazioni con Pokémon GO che non sono ancora state rivelate;
  • Pokémon Let’s Go, Pikachu e Pokémon Let’s Go, Eevee sono stati pensati per permettere ai giocatori di Pokémon GO di compiere il passo successivo all’interno del franchise;
  • attualmente non sono previste funzionalità online;
  • sarà comunque possibile scambiare e combattere con altri giocatori, ma solamente in modalità locale;
  • gli ingegneri di The Pokémon Company hanno creato PokéBall Plus in modo che simuli la sensazione di una vera PokéBall;
  • non sarà possibile far evolvere il nostro Pokémon partner, ma all’interno del gioco potremo catturare altri Pikachu e Eevee da far evolvere;
  • il Pokémon partner sfrutterà uno dei sei slot del giocatore, ma sarà possibile mandarlo all’interno del box. Inoltre il funzionamento dei box è stato rivoluzionato;
  • la possibilità di inviare Pokémon da Pokémon GO ai due capitoli per Nintendo Switch verrà abilitata dalla metà del gioco, da li in poi sarà possibile utilizzarla in qualsiasi momento;
  • le caramelle di Pokémon GO non avranno alcun effetto nei nuovi capitoli. Masuda non ha rivelato se sarà possibile mandare Pokémon dai titoli per Nintendo Switch a quello per smartphone;
  • i giocatori potranno salire in groppa ai Pokémon grandi abbastanza;
  • non saranno presenti MT;
  • guadagneremo esperienza catturando Pokémon e combattendo contro gli altri allenatori;
  • i Pokémon evento di Pokémon GO non potranno essere inviati ai titoli per Switch;
  • per catturare un Pokémon in modalità portatile dovremo utilizzare obbligatoriamente il giroscopio, ma non sarà possibile sfruttare il touchscreen;
  • al momento non è chiaro se saranno presenti le Mosse-Z o le Megaevoluzioni;
  • non è ancora stato deciso come l’esperienza guadagnata verrà distribuita;
  • sarà possibile combattere contro amici sia in modalità locale che in split screen;
  • la mappa di Kanto sarà riprodotta fedelmente, ma avrà delle caratteristiche grafiche differenti. Non sarà possibile andare a Johto;
  • nonostante siano presenti alcune forme Alola non ci sarà alcun collegamento con Pokémon Sole e Pokémon Luna;
  • essendo due i capitoli saranno presenti tutte le differenze tipiche di quando esce una coppia di giochi Pokémon.

Pokémon Let’s Go, Pikachu & Eevee – Trailer di annuncio

SVELATI NUOVI GIOCHI POKÉMON PER NINTENDO SWITCH

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! arrivano a novembre con funzioni di connettività con Pokémon GO. Pokémon Quest disponibile da subito

Londra, 30 maggio 2018. Durante una speciale conferenza stampa a tema Pokémon tenutasi oggi a Tokyo, The Pokémon Company International e Nintendo hanno annunciato nuovi titoli Pokémon per Nintendo Switch™: Pokémon: Let’s Go, Pikachu!, Pokémon: Let’s Go, Eevee! e il titolo free-to-start Pokémon Quest. Questi nuovi giochi ampliano l’offerta videoludica del franchise per soddisfare fan di ogni tipo e livello di esperienza di gioco. L’azienda ha inoltre annunciato che il prossimo RPG nell’acclamata serie principale Pokémon, che era stato anticipato durante l’E3 2017, uscirà alla fine del 2019, per la prima volta su Nintendo Switch.

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!

Con Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! i fan dell’universo Pokémon sono invitati ad intraprendere una nuova avventura in un’ambientazione familiare. Ispirati a Pokémon Giallo, originariamente uscito su Game Boy in Giappone nel 1998, questi due nuovi titoli sono stati pensati per i giocatori che muovono i primi passi nel mondo dei videogiochi Pokémon e presentano molte delle meccaniche intuitive introdotte nel popolarissimo Pokémon GO. Nella classica regione di Kanto, i giocatori partiranno per un’avventura epica assieme a Pikachu o a Eevee, a seconda della versione che avranno scelto. Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! offrono nuovi modi di giocare che sfruttano al meglio le potenzialità uniche di Nintendo Switch, come ad esempio la possibilità di scuotere i controller Joy-Con™ per lanciare le Poké Ball e catturare i Pokémon, o la nuova modalità a due giocatori che permetterà a due amici o familiari di partire all’avventura e lottare insieme. L’annuncio è avvenuto in collaborazione con GAME FREAK, gli sviluppatori di questi titoli e i creatori originali della serie di videogiochi Pokémon.

“Il lancio di Pokémon GO nel 2016 è stato un vero e proprio fenomeno globale che ha fatto scoprire il mondo Pokémon a milioni di nuovi giocatori”, ha affermato Junichi Masuda, Game Director presso GAME FREAK inc. “Abbiamo creato questi due nuovi titoli in modo che potessero fungere da punto d’inizio per la serie principale per tutte quelle persone che si sono avvicinate al brand Pokémon per la prima volta con Pokémon GO, e al tempo stesso in maniera che potessero offrire ai nostri fan di vecchia data un nuovo modo di giocare”.

Ma i collegamenti fra questi due nuovi titoli e Pokémon GO non finiscono qui. La collaborazione tra GAME FREAK, The Pokémon Company e Niantic porta l’innovazione a un nuovo livello, con la possibilità di collegare la propria copia di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! o Pokémon: Let’s Go, Eevee! a Pokémon GO. In questo modo, i giocatori potranno trasferire i Pokémon scoperti per la prima volta a Kanto da Pokémon GO a questi nuovi giochi per Nintendo Switch. In futuro ci sarà inoltre una sorpresa speciale in Pokémon GO, che renderà questo collegamento ancora più interessante per gli Allenatori. A breve verranno rivelati ulteriori dettagli in merito.

Durante la conferenza è stato svelato anche un ulteriore modo innovativo di connettere i giochi: la Poké Ball Plus*. Si tratta di un dispositivo che può fungere sia da Joy-Con per giocare a Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!, sia da Pokémon GO Plus per giocare a Pokémon GO. La Poké Ball Plus ha un sensore di movimento, si illumina di vari colori, vibra ed emette suoni ed è in grado di produrre la sensazione di un Pokémon che si muove al suo interno quando viene usata per catturare Pokémon nei due giochi per Nintendo Switch. La Poké Ball Plus è più di un semplice controller, e permetterà ai giocatori di portare con sé uno dei Pokémon di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! o Pokémon: Let’s Go, Eevee! nella vita di tutti i giorni: oltre a poter trascorrere del tempo con i propri Pokémon preferiti anche quando non stanno giocando, gli Allenatori potranno ricevere anche vari tipi di ricompense una volta che quei Pokémon saranno tornati nei giochi per Nintendo Switch.

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! usciranno il 16 novembre 2018 in esclusiva su Nintendo Switch. La Poké Ball Plus sarà disponibile lo stesso giorno presso determinati rivenditori.

Guarda il video dell’annuncio di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! qui: https://youtu.be/UnU2InYRDyA.

Per saperne di più su Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!, clicca qui: http://www.pokemon.it/PokemonLetsGo

Fonte: The Pokémon Company

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games