CODE SHIFTER disponibile a partire da oggi

CODE SHIFTER

ARC SYSTEM WORKS annuncia a sorpresa che CODE SHIFTER, il nuovo titolo cross-over con i personaggi di GUILTY GEAR, BlazBlue e River City, è disponibile da oggi in formato digitale su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC tramite Steam.

Di seguito vi riproponiamo il trailer di annuncio e le prime informazioni.

CODE SHIFTER – Trailer di annuncio

In CODE SHIFTER ci caleremo nei panni di Stella, uno sviluppatore di giochi che lavora presso la “Awesome Rainbow Corp” il cui scopo è quello di risolvere i bug rimasti alla vigilia del rilascio del più grande titolo della software house. Tuttavia, dei misteriosi errori nel programma mettono a dura prova la sua pazienza e Stella si vedrà costretta a lanciare un software di debug chiamato “CODE SHIFTER”. Esso permette all’avatar digitale Sera di eradicare gli errori dall’interno. Nelle righe di codice Sera avrà a che fare con nemici e inaspettati alleati con poteri e abilità speciali. Riuscirà insieme a loro a trovare l’origine di questi bug e sistemare il gioco prima del rilascio ufficiale?

Il titolo realizzato in grafica 2D e 2D 8 bit, potrà contare su oltre 100 personaggi, una colonna sonora che ripropone temi celebri come “Give Me a Break” (il tema di Sol Badguy), “Bullet Dance” (quello di Noel Vermillion) e molti altro ancora. Sconfiggendo ciascun boss, inoltre, Sera verrà premiata con costumi esclusivi che le conferiranno poteri diversi una volta equipaggiati. Inoltre, la modalità COLORFUL FIGHTERS permetterà a quattro giocatori di sfidarsi in una mischia all’ultimo sangue. Potremo infine sbloccare nuovi personaggi nella modalità Ex Stages combattendo contro la CPU.

Fonte: ARC SYSTEM WORKS

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games