GeForce RTX 3060: ASUS annuncia i modelli della nuova GPU Nvidia

GeForce RTX 3060: ASUS annuncia i modelli della nuova GPU Nvidia

ASUS annuncia oggi che le nuove schede video della serie GeForce RTX 3060 con 12 GB di VRAM, l’ultima entrata nella linea di prodotti con architettura Ampere, sono disponibili presso il proprio shop online e presso i rivenditori.  Come sempre, la compagnia taiwanese ha diverse denominazioni e diversi prezzi per indicare la fascia di consumatori per cui la GPU è intesa: dunque sono stati presentati i tre modelli canonici, ovvero la versione ROG STRIX, Quella TUF Gaming e la ASUS Dual, con design differenziati.

Queste GPU sono pensate come l’entry point più accessibile per chi sta valutando un upgrade partendo da una scheda ormai obsoleta, ma restando sempre in fascia medio-alta (questa 3060 è stata pensata proprio per sostituire la GTX 1060, al momento la più popolare nei sondaggi hardware di Steam). Purtroppo sarà obbligatorio fare i conti con stock ridotto all’osso, scalper e produzione minore, per via degli ovvi problemi che hanno attanagliato il mondo nell’ultimo anno.  Maggiori informazioni nel comunicato stampa qui di seguito; vi ricordiamo che in fondo all’articolo sarà presente inoltre una galleria con le immagini di queste tre nuove schede:

ASUS annuncia le nuove schede grafiche ROG Strix, TUF Gaming e ASUS Dual

Queste schede video integrano la più recente GPU NVIDIA GeForce RTX 3060 da 12 GB. La gamma rappresenta un’estensione dell’offerta basata sull’architettura NVIDIA Ampere, già presente sulle GPU di fascia alta, e ogni scheda grafica mette in evidenza quanto di meglio offre l’ultimo chipset di NVIDIA attraverso soluzioni termiche di livello superiore, design e PCB migliorati.

In virtù della sua architettura efficiente e ad alte prestazioni e della seconda generazione della piattaforma NVIDIA RTX™, GeForce® RTX 3060 assicura, tra le varie tecnologie, straordinarie funzioni hardware di ray-tracing e supporto per NVIDIA DLSS. Come tutte le GPU della serie RTX 30, anche RTX 3060 dispone delle ultime innovazioni GeForce: NVIDIA DLSS, NVIDIA Reflex e NVIDIA Broadcast. Insieme con il ray tracing in tempo reale, queste tecnologie costituiscono le fondamenta della piattaforma gaming GeForce, capace di offrire prestazioni e funzioni senza precedenti a supporto di qualsiasi gioco e gamer.

GeForce RTX 3060 ROG STRIX: Potenza e basse temperature

Come modello di punta della nuova serie, le schede grafiche ROG Strix GeForce RTX 3060 da 12 GB sono caratterizzate da un design estremamente avanzato. Una superficie con inserti in metallo racchiude le tre ventole con il design della ventola ASUS Axial-tech: il perno più compatto su cui è montata la ventola permette di utilizzare pale più lunghe e gli anelli a tutta altezza forniscono una maggiore pressione statica per spingere più aria. L’inversione nella direzione di rotazione della ventola centrale riduce la turbolenza per migliorare l’efficienza del flusso d’aria.

Le ventole e la parte superiore della scheda grafica sono inoltre illuminate da un elemento RGB che può essere personalizzato con il software Armory Crate. Il grande dissipatore di calore, che occupa la maggior parte dell’ingombro di 2,7 slot della scheda, è stato progettato per sfruttare il maggiore flusso d’aria. Al fine di ottenere la massima efficienza termica del die e nell’array del dissipatore di calore, è stata utilizzata la tecnologia MaxContact per migliorare a livello microscopico il livello di levigatura.

Si è ottenuta una uniformità extra di superficie tale da consentire il contatto ottimale con il die così da massimizzare il trasferimento termico. In aggiunta a un array di raffreddamento migliorato, i componenti Super Alloy Power II, inclusi condensatori, induttori e fasi di potenza di prima qualità, permettono di fare fluire senza sforzo centinaia di watt con tempo di reazione di un millisecondo. I componenti della scheda sono saldati al PCB utilizzando l’esclusiva tecnologia ASUS Auto-Extreme per garantire giunzioni precise così che ogni modello soddisfi le rigorose specifiche ROG in fatto di affidabilità. Sono inclusi anche gli adattatori FanConnect II che consentono di regolare le ventole PWM in base alle temperature della CPU e della GPU. Per chi è alla ricerca di un modo semplice e veloce per regolare le velocità predefinite, è possibile fare affidamento sullo switch Dual BIOS integrato, con cui è possibile scegliere tra i profili “prestazioni” e “silenzioso” senza ricorrere a software aggiuntivo.

Un’altra caratteristica estremamente utile è il circuito di rilevamento della tensione integrato. Capovolgendo la scheda si scoprono ulteriori miglioramenti nel design. Per una efficiente dissipazione del calore, un ampio foro sulla piastra posteriore e un PCB accorciato consentono all’aria calda di fuoriuscire verso le ventole di dissipazione evitando così che il flusso possa penetrare nel sistema di raffreddamento.

TUF Gaming: solidità in pieno stile TUF

Le schede grafiche TUF Gaming GeForce RTX 3060 da 12 GB forniscono potenza e raffreddamento in una soluzione estremamente robusta. La lamina interamente in metallo che copre la scheda ospita tre potenti ventole Axial-tech che utilizzano cuscinetti a doppia sfera. La rotazione della ventola è stata ottimizzata per ridurre la turbolenza mentre una modalità di stop provvede ad arrestare le tre ventole quando si opera a basse temperature.

In linea con lo spirito TUF Gaming, i componenti sono selezionati in base alla loro resistenza nel tempo e alle prestazioni. In aggiunta agli induttori e ai MOSFET di prima qualità, i condensatori con certificazione di livello militare fanno sì che TUF Gaming si distingua dalla concorrenza. Il processo di produzione si affida alla tecnologia Auto-Extreme e
garantisce che i componenti siano posizionati e fissati con la massima precisione, ogni scheda è inoltre sottoposta a un estenuante prova di verifica di 144 ore per garantire che siano sempre raggiunte prestazioni impeccabili quando servono. La maggior parte della sezione posteriore della scheda è coperta da una piastra posteriore protettiva in metallo che evidenza in modo prominente un’ampia presa d’aria per prevenire l’accumulo di calore. Sotto la scheda, una staffa assicura una costante pressione di montaggio tra il Die e il dissipatore di calore. La mascherina I/O è costruita in acciaio inossidabile per proteggere le porte, qui è inoltre presente lo switch Dual BIOS per permettere di  personalizzare il profilo prestazionale predefinito della scheda senza ricorrere a software aggiuntivi.

ASUS Dual: 2 ventole, doppio divertimento

ASUS Dual GeForce RTX 3060 12 GB mette a disposizione la combinazione definitiva tra prestazioni termiche dinamiche e ampia compatibilità. È dunque la scelta perfetta per build con form factor ridotti o compatti. Il rivestimento elegante racchiude le due ventole Axial-tech progettate per massimizzare il flusso d’aria attraverso l’ampio dissipatore di calore. La tecnologia 0 dB arresta automaticamente le ventole quando la scheda opera a temperature più basse. La scheda grafica ASUS Dual ha una lunghezza di
20 cm e si adatta a design a 2 slot: è possibile sfruttare le sue eccellenti prestazioni termiche in build più compatte. La tecnologia Auto-Extreme provvede a montare e saldare i componenti sul PCB con maggiore precisione e affidabilità. Il tutto è protetto dalla rigidità strutturale e dalla durabilità della piastra posteriore in alluminio. La scheda ASUS Dual GeForce RTX 3060 da 12 GB offre ai gamer eccezionali prestazioni termiche in un form factor ridotto per non rinunciare a lunghe sessioni di gioco con titoli AAA.

GeForce RTX 3060: disponibilità e prezzi

ASUS ROG STRIX RTX3060 O12G GAMING è disponibile al prezzo consigliato di 599,00€ IVA inclusa.
ASUS TUF RTX3060 O12G GAMING è disponibile al prezzo consigliato di 549,00€ IVA inclusa.
ASUS DUAL RTX3060 12G è disponibile al prezzo consigliato di 499,00 € IVA inclusa.

Fonte: ASUS

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*