Dragalia Lost: annunciata la conclusione della campagna principale e la chiusura del servizio

Dragalia Lost

Dragalia Lost, il free-to-play per dispositivi mobile nato in collaborazione tra Nintendo e Cygames, sta per raggiungere il proprio climax! Stando a quanto recentemente annunciato, la campagna principale del gioco raggiungerà la propria conclusione nel corso di luglio 2022, con la seconda parte del capitolo 26.

Il 31 marzo entreranno in scena tramite summon gli ultimi due avventurieri ancora non apparsi nel gioco, e dopo questi non è più in programma l’arrivo di nuovi contenuti, fatta ovviamente eccezione per alcune quest e la campagna principale. Verranno comunque riproposti revival di eventi e re-run di personaggi e draghi.

Non molto tempo dopo che la campagna finale sarà conclusa, i server di Dragalia Lost chiuderanno e il gioco cesserà il proprio servizio.

In un panorama videoludico sempre più pieno di free-to-play, è facile vederne tanti che falliscono e vengono chiusi prima del tempo, ma non poi raro trovarne anche qualcuno che, come in questo caso, riesce a raggiungere la propria conclusione.

Fonte: Nintendo, Cygames via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.