Re:ZERO: The Prophecy of the Throne, ecco il filmato di apertura

Re:ZERO: The Prophecy of the Throne, ecco il filmato di apertura

Spike Chunsoft e Chime Corporation hanno rilasciato il filmato introduttivo del videogioco d’avventura strategico Re:ZERO – Starting Life in Another World: The Prophecy of the Throne , in arrivo su PlayStation 4, Nintendo Switch e PC dal 28 gennaio in Giappone, 29 gennaio in Nord America e 5 febbraio in Europa.

“Dopo un mese dall’inizio della nuova vita di Subaru nel mondo parallelo, la legittima erede al trono, Emilia, riceve notizie da un emissario che le comunica che l’incoronazione verrà posticipata. Melty Pristis,una suora della chiesa del Drago Divino ha fatto la sua apparizione affermando di essere la sesta candidata al ruolo di regnante. Riuscirà Subaru a proteggere Emilia e tutti coloro che ama di più, dopo le nuove rivelazioni di Pristis e e l’Organizzazione che trama nell’ombra?”

La trama sarà interamente supervisionata dall’autore della serie Tappei Nagatsuki e il design dei personaggi sarà affidato a Shinichirou Otsuka, il disegnatore ufficiale della serie. Di seguito potrete vedere il filmato introduttivo.

Re:ZERO – Starting Life in Another World: The Prophecy of the Throne – Opening

Fonte: Spike Chunsoft via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Marco Bolgan
Economo alla soglia della terza età, romantico e visionario. Si destreggia tra anime, manga e pensieri filosofici. Attualmente, in una relazione con Asuna Yuuki e Tifa Lockhart. Solo che loro non lo sanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*