Yakuza Kiwami 2: tutti i dettagli sui mini-giochi

Yakuza Kiwami 2

Siete ancora affamati di novità che riguardano il caro vecchio Kazuma Kiryu? Dopo averci rivelato i retroscena della localizzazione di Yakuza 6, SEGA ha aggiornato il sito ufficiale giapponese di Yakuza Kiwami 2, rivelando nuove informazioni e immagini che riguardano i mini-giochi presenti in questo remake del secondo capitolo originale. Tra questi i giochi da toilette, Virtual-On, il consueto Karaoke, l’inedito Gravure Photo Studio e l’immancabile Coliseum.

I mini-giochi di Yakuza Kiwami 2

Toilette: anche il bagno è un buon posto per giocare. E lo sanno tutti coloro che in Giappone si sono recati ai bagni del SEGA Joypolis di Odaiba, come alcuni di noi Akiba Gamers. Anche in Yakuza Kiwami 2 sarà possibile sperimentare questi splendidi giochi dove dovremo orinare al meglio delle nostre forze per riuscire a battere il punteggio migliore. Nei bagni del gioco potremo sperimentare due giochi: “Splash Battle! Milk from the Nose” e “The North Wind, the Sun, and Me”. Per poter giocare dovremo accumulare i cosiddetti “Punti Pipì” mangiando e bevendo negli appositi locali.

Virtual-On: in Kiwami 2 sarà possibile giocare, nelle sale giochi Club SEGA, al classico arcade del 1995. Piloteremo i giganteschi robot noti come “Virtualoid” in uno sparatutto d’azione ambientato in uno spazio virtuale tridimensionale. Sarà possibile scegliere fra otto diversi mecha e, sconfiggendo un nemico dopo l’altro, puntare alla vittoria.

Karaoke: il rhythm game onnipresente in ogni capitolo della saga, o quasi. Potremo affittare una stanza alla “Karaoke House” di Kamurocho oppure allo “Snack New Momoko” di Sotenbori. In Yakuza Kiwami 2 non solo potremo portare a cantare le belle accompagnatrici, ma persino Goro Majima e Haruka. Sono state aggiunte nuove canzoni per Kiryu e anche per il Cane Pazzo di Shimano: tra queste una passionale ballata eseguibile solo giocando con Majima.

Golf: il mini-game del golf giocabile allo Yokobori Golf Center di Sotenbori. È stato totalmente ricostruito mediante l’utilizzo del Dragon Engine e risulta completamente nuovo rispetto a quello presente negli altri titoli. Potremo affrontare la sfida “near pin challenge” dove dovremo puntare a lanciare la pallina più vicino possibile alla buca, oppure “bingo challenge” nella quale dovremo puntare a tre bersagli di fila per ottenere il bingo.

Batting Center: un classico della serie che potrà essere rivissuto al consueto Yoshida Batting Center di Kamurocho, un posto speciale per Kiryu e Majima. In Kiwami 2, oltre alle “Challenge Course” e “Home Run Course” presenti in Yakuza 6: The Song of Life, potremo affrontare il percorso chiamato “Home Run Race”.

Mahjong: il tradizionale gioco da tavolo tornerà anche in questo capitolo presso il “Jansou Lullaby” di Kamurocho e il “Reach Towers” di Sotenbori. Potremo affrontare l’evento “Ryuumeisen” nel primo e il “Sotenpai” nel secondo, ma per parteciparvi dovremo spendere un’ingente somma di denaro. Allo stesso modo, se vinceremo potremo rimpinguare adeguatamente le nostre tasche.

Shogi: un altro gradito (?) ritorno, ci metterà di fronte alle modalità “Ranking Match” e “Challenge”. Nella prima, partiremo dal decimo livello e proveremo ad avanzare per puntare al primo. Nella seconda, dovremo partire con una tavola predefinita con lo scopo di catturare il Re del nostro avversario. Potremo guadagnare punti in entrambe le modalità e scambiarli per alcuni succulenti premi.

Casinò: acquistando le fiche al casinò potremo giocare a poker e black jack. I gettoni guadagnati potranno essere scambiati anch’essi per alcuni premi.

Bisca clandestina: acquistando le kifuda alla bisca clandestina potremo giocare a “koi-koi” e “oicho-kabu”. I crediti guadagnati potranno essere scambiati per una serie di premi.

Gravure Idol Studio: le celebri gravure idol Hikaru Aoyama e Rina Hashimoto appariranno all’interno di questo nuovo mini-gioco. Noi giocatori dovremo assumere il ruolo di cameraman e conversare amabilmente con le due fanciulle mentre gli scatta una sequela di foto piuttosto ammiccanti. Se riusciremo nel nostro intento di mantenere la conversazione sui giusti binari e tirare fuori il fascino di ciascuna delle due, potremo rendere davvero speciale il nostro servizio fotografico.

Coliseum: uno degli svaghi tradizionali all’interno della serie. Qui troveremo ogni sorta di combattente, più che mai determinato a dominare in ogni torneo. Come in passato, troveremo numerosi tornei, ognuno con le proprie regole, tra cui classici scontri uno-contro-uno, nonché le “Huge Fire Battle” nelle quali possenti fiamme verranno sparate dal pavimento a intervalli regolari, “Electric Battle” dove dovremo fare i conti con muri elettrificati ed esplosioni, nonché “Grand Melee Battle” che coinvoleranno ben otto guerrieri contemporaneamente. In Kiwami 2 vedremo partecipare anche le leggende del wrestling giapponese che appariranno nella modalità New Clan Creator.

Fonte: SEGA via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games