J-POP Manga annuncia l’arrivo in Italia di Miss Nagatoro

Ijiranaide, Nagatoro-san (Don't toy with me Miss Nagatoro)

J-POP Manga annuncia l’arrivo in Italia di IJIRANAIDE, NAGATORO -SAN (Don’t toy with me Miss Nagatoro), opera di Nanashi che ha conquistato il Giappone.

Il primo volume del manga verrà rilasciato nel corso dell’autunno, anche se al momento la casa editrice non ha ancora svelato una data precisa. Ma non è l’unica novità annunciata dalla compagnia. A settembre infatti verrà rilasciata un’edizione speciale per l’undicesimo volume di Hanako-kun e i 7 Misteri dell’Accademia Kamome, contenente come omaggio l’albo a colori Ghost Hotel’s Cafe Picture Book e una cover variant.

Scopriamo assieme tutti i dettagli grazie al comunicato stampa rilasciato dalla casa editrice.

Annunci a sorpresa dell’estate J-POP Manga

J-POP Manga annuncia l’attesissimo “Don’t toy with me Miss Nagatoro” e un’edizione speciale per Hanako-kun e i 7 Misteri dell’Accademia Kamome.

Milano, 16 Agosto 2021 – Nell’ambito dell’attività social “Compiti per le vacanze per Otaku“, Domenica 15 Agosto e Lunedì 16 Agosto, J-POP Manga ha fatto due annunci a sorpresa:

IJIRANAIDE, NAGATORO -SAN (Don’t toy with me Miss Nagatoro) di Nanashi.

Il manga originale fenomeno che ha conquistato il Giappone e l’Italia, grazie anche alla fortunata serie animata trasmessa su Crunchyroll, sbarca finalmente in Italia! Pubblicato in patria dall’editore Kodansha, la serie manga Ijiranaide, Nagatoro-san è attualmente in corso e conta 11 volumi.

Sarà disponibile in Italia per J-POP Manga nell’Autunno 2021.

Sinossi

Naoto Hachioji è un liceale otaku, appassionato di arte e completamente restio a instaurare rapporti con i suoi coetanei. Vive una monotona e tranquilla quotidianità, fino a quando l’incontro in biblioteca con la compagna più giovane Hayase Nagatoro non sconvolgerà totalmente la sua vita. Nagatoro è esattamente l’opposto di lui: brava nello sport, socievole, circondata dagli amici ed energica, ma soprattutto… piuttosto sadica! Comincia così il rapporto di questa improbabile coppia, con Nagatoro che si dedicherà a tormentare senza sosta il suo “Senpai”, all’inizio in maniera crudele e ammiccante, ma celando con sempre meno successo un genuino interesse nei confronti del ragazzo, che grazie a questo “allenamento” spietato si ritroverà inconsciamente a uscire sempre più dal suo guscio…

Hanako-kun e i 7 Misteri dell’Accademia Kamome: Edizione speciale con variant cover e albo extra per il volume 11 in uscita a settembre

Il secondo annuncio a sorpresa renderà felici i fan della serie Hanako-kun e i 7 Misteri dell’Accademia Kamome, attualmente una delle più di successo nel catalogo dell’editore.

J-POP Manga ha infatti annunciato tramite i suoi canali social che il volume 11 della serie, in uscita a settembre, sarà disponibile in un’edizione speciale contenente:

  • Hanako-kun e i 7 Misteri dell’Accademia Kamome 11 con cover variant, disponibile solo in questa edizione;
  • il Ghost Hotel’s Cafe Picture Book: un albo di 32 pagine a colori, con due brevi storie inedite e un reportage che racconta i segreti dei temporary Ghost Hotel’s Cafe di Tokyo e Osaka.

L’edizione speciale e regular saranno disponibili in contemporanea in fumetteria, libreria e Store Online.

Fonte: J-POP Manga

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*