KOJIMA PRODUCTIONS resterà uno studio di sviluppo indipendente

DEATH STRANDING DIRECTOR'S CUT - Recensione

Nei passati mesi Sony e Microsoft si sono portati a casa alcuni importanti colpi di mercato, acquisendo studi di sviluppo più o meno influenti nel panorama videoludico, ma proprio di recente una serie di “dettagli” ha portato gli internauti a chiedersi del futuro di KOJIMA PRODUCTIONS.

L’account Twitter di Sony ha recentemente usato come header un’immagine in cui compaiono volti noti di vari videogame, tra cui compare anche il protagonista dell’apprezzatissimo DEATH STRANDING. Questa immagine è poi stata ricondivisa anche dallo stesso Hideo Kojima sul proprio account ufficiale, portando molti a chiedersi se si trattasse di una sorta di segnale dell’acquisizione di KOJIMA PRODUCTIONS.

A placare gli animi è arrivato tempestivamente il buon Kojima in persona, smentendo le varie voci e dubbi riguardo l’acquisizione, e comunicando al pubblico l’intenzione di restare uno studio di sviluppo indipendente.

Sapevate che lo studio si tufferà presto anche nel mondo del cinema, TV e musica? Se vi siete persi la notizia, potete recuperarla seguendo questo link.

Fonte: Hideo Kojima via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.