Dies irae ~Amantes amentes~ è in arrivo sulle Nintendo Switch giapponesi

Dies irae ~Amantes amentes~ è in arrivo sulle Nintendo Switch giapponesi

Lo sviluppatore Greenwood e il publisher Views svelano ufficialmente che Dies irae ~Amantes amentes~ arriverà anche su Switch dal 27 settembre in Giappone.

Questa nuova versione del gioco, che porterà il titolo di Dies irae ~Amantes amentes~ for Nintendo Switch, includerà lo scenario aggiuntivo “Saoshyant Desatile: The Savior Who Became God“, che fungerà proprio da prequel per il titolo mobile Dies irae: Pantheon.

In caso siate interessati al gioco, eccovi una piccola introduzione alla storia offerta dalla pagina Steam:

1 maggio 1945- Germania: Alla vigilia del collasso di Berlino, un gruppo di uomini e donne eseguirono un misterioso rituale. Per questi, soffrire di una terribile morte in guerra non significava davvero niente. Il numero delle vittime ottenute dalla terribile battaglia è però servito come catalizzatore per la loro cerimonia sacrificale. Se i loro sforzi hanno dato risultato o no, nessuno lo sa. Dopo la guerra, essi sparirono dalla circolazione.
・・・・・・・・・・・・
61 anni dopo ― Giappone, 2006: Ren Fujii, un giovane studente di Suwahara City, vedrà ridotta in frantumi la storica amicizia che lo lega al compagno di infanzia Shirou Yusa, dove per via di uno strano incidente i due si sono battuti fino a quando Ren non è stato portato in ospedale, dove rimarrà per due mesi.

La stagione cambia da autunno a inverno, e giunti ormai a dicembre il Natale è alle porte. Avendo ormai perso un legame importante, il giovane lascia l’ospedale in cerca di far ripartire la propria vita anche senza l’amico.

Ma anche stavolta le cose non andranno per il meglio: una strana irrazionalità inizia a divorare la città, e le anormalità cercano di distruggere con estrema violenza tutto quello che Ren tiene di più caro proprio davanti ai suoi occhi.

Tutto questo deve finire, anche se per farlo ci sarà bisogno di oltrepassare la linea che separa l’ordinario dallo straordinario. Il suo desiderio è forte, e tutto quello che vuole è tornare ai vecchi e pacifici giorni.  Che futuro attenderà il giovane Ren al termine della strada?

Fonte: Greenwood, Views via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games