Monster Hunter: World – CAPCOM spiega perché non arriverà su Nintendo Switch

Monster Hunter: World / CAPCOM / open beta

Monster Hunter: World è senza ombra di dubbio uno dei titoli di punta dei primi mesi del 2018, capace di imporsi con una vendita di ben cinque milioni di copie nei primissimi giorni e che riuscirà senza ombra di dubbio a raggiungere vette più audaci nelle settimane a seguire. CAPCOM può considerarsi così soddisfatta del proprio prodotto, con la volontà però di continuare a accompagnarlo con eventi dedicati e offrire sempre nuovo contenuto ai propri giocatori.

Quello che il pubblico si è però chiesto in queste due settimane, anche in maniera piuttosto attiva, è se questo capolavoro riuscirà ad approdare in un prossimo futuro anche su Nintendo Switch, così da poter rendere la caccia ai Draghi Antichi una costante delle nostre giornate, potendo dilettarci in missioni anche se fuori casa. La risposta resta tuttora negativa e il motivo ce lo spiega il presidente di CAPCOM Haruhiro Tsujimoto in una intervista mossa da Toyo Keizai Online. Per quanto riconosca il desiderio del pubblico di provare Monster Hunter: World sulla nuova console targata Nintendo, per prima cosa vuole porre l’attenzione sulle possibili differenze che intercorrono tra una esperienza di gioco domestica e una portatile, sia in esigenze tecniche o di interfaccia così come nelle semplici abitudini.

Ricorda poi che non si tratta di un veto all’arrivo di Monster Hunter su Nintendo Switch, la pubblicazione di Monster Hunter XX è già un segno positivo in merito, ma che sarà compito di CAPCOM riuscire a elaborare un titolo dedicato e specifico per le potenzialità della console in questione, capace di sfruttare al meglio ogni sua qualità per una esperienza di gioco inedita. Possiamo quindi vederlo come un invito ad avere pazienza, perché la compagnia lavora sodo in ogni momento per non deludere le nostre aspettative.

Monster Hunter: World è ora disponibile su PlayStation 4 e Xbox One, potete trovare a questo indirizzo la nostra recensione. Una pubblicazione su PC è attesa per questo autunno.

Fonte: CAPCOM via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione