Nintendo 3DS: un aggiornamento di sistema per facilitare gli StreetPass

streetpass

Quanti di voi vanno in giro portandosi dietro il proprio Nintendo 3DS nella flebile speranza di effettuare qualche incontro StreetPass con altri gamer? Mentre in Giappone questa funzione pare funzioni alla grande, sfortunatamente non si può dire lo stesso dei restanti territori, e anche Nintendo pare essersene resa conto, ed è pronta a porre rimedio.

Nella speranza di facilitare il tutto, oltre ad introdurre nuovi punti di accesso Wi-Fi (presso McDonalds o Starbucks, ad esempio), Nintendo provvederà anche a fornire un aggiornamento di sistema che consentirà di StreetPassare altri possessori di 3DS senza doverli necessariamente incontrare per strada: basterà solamente accedere a un punto di accesso Wi-Fi e ricevere automaticamente i dati di altri utenti che hanno visitato quello stesso server.

Ovviamente, Il presidente Nintendo Satoru Iwata rassicura i possessori di 3DS affermando che questa sarà un opzione aggiuntiva, che non andrà a rimpiazzare l’attuale StreetPass. Quindi, oltre alla nuova funzione Wi-Fi sarà comunque possibile effettuare il classico metodo di scambio dati incontrando altri utenti per strada.

Fonte: The Official Nintendo Magazine

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.