Samurai 8: Hachimaruden, debutta oggi il nuovo manga di Masashi Kishimoto

samurai 8 hachimaruden 01

Il celeberrimo mangaka Masashi Kishimoto, penna e mente dietro a Naruto, ha svelato al pubblico durante una conferenza stampa di Shueisha diverse nuove informazioni su Samurai 8: Hachimaruden, nuovo progetto dell’autore, con storia seneggiata da lui e disegni affidati al suo assistente di lunga data Akira Okubo.

Samurai 8: Hachimaruden arriva dopo un periodo di riposo forzato di circa quattro anni per ricaricare le energie creative, resosi necessario a causa dell’immenso stress e mole di lavoro richiesto da una pubblicazione settimanale come Naruto, che aveva portato Kishimoto a considerare persino l’abbandono totale di questo mondo. Questo nuovo manga combinerà due temi molto cari all’autore: le storie di samurai e la fantascienza, e sarà meno accessibile di Naruto a causa dei temi più complessi che tratterà l’opera.

Rispondendo alle domande sul perchè sarà Okubo e non Kishimoto ad occuparsi del disegno, quest’ultimo ha risposto affermando che visti i ritmi della serializzazione settimanale di Shonen Jump, sarebbe impossibile per un creatore realizzare una storia di primissimo piano tutto da solo, specialmente arrivato ad una certa età (45 anni, ndr). Riguardo alla lunghezza, il mangaka non si è voluto esporre, dando una stima di circa 10 volumi, specificando però che spesso i piani cambiano e le storie diventano molto più lunghe.

Sono state proprio le imperfezioni di Naruto a servire da ispirazione per questa nuova pubblicazione che debutterà oggi, 13 maggio, sul 24esimo numero di Weekly Shonen Jump: il primo pubblicato nell’era Reiwa. E’ già possibile leggerlo in digitale anche qui in Italia, in inglese, scaricando l’applicazione ufficiale di Shueisha, MANGA plus.

Fonte: Masashi Kishimoto via Anime News Network

Theryer
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finchè non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Siamo in diretta sul nostro canale Twitch!
Iscrivetevi al nostro canale Twitch!