Romance of the Three Kingdoms XIV: trailer dal Tokyo Game Show 2019

Romance of the Three Kingdoms XIV

Questa mattina KOEI TECMO GAMES ha annunciato che Romance of the Three Kingdoms XIV uscirà il prossimo 16 gennaio 2020 in Giappone. Oggi la divisione europea ha svelato nuove informazioni sul gioco, che arriverà sugli scaffali nostrani nei primi mesi del prossimo anno, su PlayStation 4 e PC. Le trovate di seguito al trailer del Tokyo Game Show, nel comunicato stampa.

Romance of the Three Kingdoms XIV – TGS2019 Trailer

ROMANCE OF THE THREE KINGDOMS XIV: SVELATE NUOVE POLITICHE E SCHEMI DI BATTAGLIA

Scopri maggiori informazioni sulle politiche, sui diversi generali e sulle tattiche

Milano, 12 settembre 2019 – Questa settimana, al Tokyo Game Show 2019 (TGS 2019),KOEI TECMO e lo sviluppatore Kou Shibusawa hanno svelato nuove informazioni sulle battaglie e sulle political tactic dell’attesissimo gioco strategico, Romance of the Three Kingdoms 14 (RTK14). Gli sviluppatori hanno mostrato diverse strategie che i fan più sfegatati potranno adoperare per conquistare la mappa dell’antica Cina. Il nuovo capitolo della classica serie tattica sarà disponibile in Occidente all’inizio del 2020 per PlayStation®4 e Windows PC tramite Steam®.

In Romance of the Three Kingdoms 14, l’espansione si basa sull’acquisizione di territori. La mappa della Cina è composta da 46 città e 340 regioni, con ciascuna regione che rappresenta una fonte di reddito. Più territori verranno conquistati, maggiore sarà il beneficio in termini di risorse, dalla forza lavoro al denaro. I giocatori che ottengono il controllo delle aree circostanti potranno anche eliminare gli eserciti nemici, soffocando le linee di rifornimento degli avversari per tagliare lentamente le loro risorse e cibo. Questa nuova battaglia per le linee di rifornimento diventerà parte integrante della lotta per i territori e della strategia generale per il successo in RTK14, garantendo allo stesso tempo ai giocatori la possibilità di ricreare famose battaglie storiche come le spedizioni settentrionali di Zhuge Liang.

Inoltre, Romance of the Three Kingdoms 14 introduce una nuova struttura governativa per ogni fazione per aiutare ad ampliare la gamma di possibili strategie. Assegnando ufficiali in posizioni appropriate in un organigramma, le fazioni sviluppano effetti e comandi; a seconda di come è organizzato il governo, la stessa fazione può utilizzare strategie ampiamente diverse. Il governo di RTK14 ha cinque divisioni: guerra, logistica, strategia, amministrazione e risorse umane e il diagramma dell’organizzazione varia a seconda del leader. Tra i sei leader principali ci sono: Liu Bei, Sun Quan e Cao Cao. Ciascun ufficiale può attuare determinate politiche per migliorare ulteriormente le prestazioni della sua fazione. Alcune politiche possono rafforzare alcune formazioni di battaglia mentre altre consentono la riforma militare, con conseguente aumento del morale delle truppe. Politiche potenti come la “frenzied troops” sono l’equivalente degli effetti di tutte le politiche nella divisione di guerra, ma solo ufficiali specifici possono implementare tale politica, contribuendo ad aggiungere alla strategia generale e agli intrighi del governo di ciascun giocatore le opzioni disponibili.

Per ulteriori informazioni su Romance of the Three Kingdoms 14, visita il sito ufficiale http://www.koeitecmoeurope.com/rtk14, lascia un like su Facebook http://www.facebook.com/koeitecmogames e seguici su Twitter @koeitecmoeurope.

Fonte: KOEI TECMO GAMES via Koch Media

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games