Mobile Suit Gundam: nuovo record di vendite per il franchise

Mobile Suit Gundam: nuovo record di vendite per il franchise

BANDAI NAMCO Holdings (che il mese scorso ha cambiato logo e effettuato delle modifiche aziendali) ha comunicato gli ottimi risultati economici ottenuti dal franchise di Mobile Suit Gundam nell’ultimo anno fiscale, terminato a marzo 2022. L’azienda ha comunicato che per la prima volta i guadagni hanno superato i 100 miliardi di yen toccando la vetta dei 101, 7 miliardi (pari a circa 783 milioni di dollari americani).

Siccome sono cifre riferite al franchise intero si tratta dunque dei ricavi complessivi legati a tutti i settori quali le serie animate, i videogiochi e i famosi GUNPLA amati e ricercati dai collezionisti. Attualmente il franchise di Gundam rappresenta il 10% delle entrate complessive dell’azienda, che stima un’ulteriore aumento previsto per l’anno prossimo pari a 119 miliardi di yen (circa 916 milioni di dollari).

Si tratta di una saga in continuo movimento che da più di quarant’anni ha segnato l’immaginario collettivo, di cui inoltre recentemente BANDAI NAMCO Entertainment e SQUARE ENIX ne hanno depositato un nuovo marchio registrato di cui abbiamo parlato in un nostro articolo.

Fonte: Animation Buisness Journal via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Costantemente assetato di videogiochi dalla tenerissima età di 3 anni, ad oggi risulta impossibile staccarlo da una console anche con un armageddon in corso. Completa qualunque gioco gli capiti sotto mano come se fosse l'ultima cosa che fa. Se potesse dare un rene pur di incontrare il suo dio Kojima, lo farebbe senza esitare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.