Neptunia Virtual Stars: dettagli per le divinità di Gamindustri

Neptunia Virtual Stars

Idea Factory ha rilasciato tante nuove informazioni dedicate alle protagoniste di Neptunia Virtual Stars, che arriverà in Europa nel corso del 2021 su PlayStation 4. La software house ha infatti aggiornato il sito ufficiale occidentale del titolo, introducendo i profili delle quattro iconiche divinità di Gamindustri che faranno il loro ritorno anche in questo spin-off.

Scopriamo assieme tutte le novità.

Neptunia Virtual Stars – Personaggi

Neptune

Neptunia Virtual Stars

  • doppiatrice: Rie Tanaka

Tra le quattro divinità è lei la protagonista, e il suo compito è quello di proteggere la nazione di Planeptune.

Nonostante si tratti di uno spin-off, il livello di entusiasmo di Neptune sarà lo stesso dei capitoli principali del franchise. Esuberante leader del gruppo, riesce sempre a spiccare come assoluta protagonista. Grande amante di anime e del mondo de videogiochi, spesso si diverte a commentare il mondo grazie alle sue battute.

Noire

Neptunia Virtual Stars

  • doppiatrice: Asami Imai

Divinità che ha il compito di proteggere la nazione di Lanstation. Estremamente orgogliosa, è raro che dia la possibilità agli altri di scoprire i suoi veri sentimenti. La sua natura è l’estremo opposto di quella di Neptune, verso la quale si comporta in modo freddo. Una vera e propria tsundere da manuale.

Blanc

  • doppiatrice: Kana Asumi

Divinità che ha il compito di proteggere la nazione di Lowee. Amante della lettura, nonostante non parli tantissimo è estremamente irascibile. Quando è agitata non si preoccupa di dire ciò che pensa, e diventa molto brusca nei confronti degli altri. Lei e Vert tendono a scontrarsi sulle loro differenze di…taglia.

Vert

  • doppiatrice: Rina Sato

Divinità che ha il compito di proteggere la nazione di Leanbox. Tra le quattro è la più matura, conosciuta su Gamindustri per i suoi bellissimi capelli color oro e le sue proporzioni esagerate. Possiede una grazia e un’eleganza naturale, con un carattere che risulta quasi materno. Tuttavia è solo un lato del suo carattere, che nasconde il suo essere un hardcore gamer e un otaku.

Fonte: Idea Factory

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*