Da Sazae-san a Kamen Rider Zero-One: ecco altri show rinviati per via del COVID-19

Kamen Rider Zero-One

Per la prima volta in 45 anni, la longevissima serie anime giapponese Sazae-san è costretta a uno stop forzato. Il 17 maggio si ricorrerà infatti alle repliche, dal momento che la produzione è attualmente ferma e non si hanno più nuovi episodi da mandare in onda. Questo problema è ovviamente dovuto ai rallentamenti causati dal nuovo Coronavirus, dove ormai anche il Giappone si trova nello stato di emergenza.

Lo stesso destino toccherà anche alle attuali serie Tokusatsu di casa TOEI, ovvero Kamen Rider Zero-One e Mashin Sentai Kiramager. Al loro posto, sempre il 17 maggio, verranno trasmesse la prima parte dello special riassuntivo di Kamen Rider Zero-One e il film Mashin Sentai Kiramager Episode Zero, pellicola uscita nei cinema nipponici lo scorso 8 febbraio.

Sfortunatamente al momento non ci è dato sapere quando questi show riprenderanno la loro regolare messa in onda con i nuovi episodi.

Fonte: Anime News Network (1,2)

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games