RIMINICOMIX: annunciata l’edizione 2020 tra le polemiche

RIMINICOMIX 2020

In un periodo storico in cui tutto il mondo sta vivendo una situazione di tensione per via degli effetti causati dal virus COVID-19, c’è chi non demorde. Gli organizzatori della fiera italiana RIMINICOMIX hanno infatti annunciato che l’edizione 2020 si terrà ugualmente, fissando come date dal 16 al 19 luglio. Si tratta di una scelta abbastanza strana considerando che attualmente in Italia si stanno solamente aprendo le porte alla Fase 2 del piano per combattere la pandemia, che tra le altre cose non permette ancora né la possibilità di consumare cibi e bevande all’interno di un locale né tanto meno la possibilità di spostarsi tra le regioni del nostro paese.

Considerando che si tratta ancora di una fase sperimentale, non è possibile prevedere cosa ci riserverà il futuro per le prossime settimane né tanto meno per i prossimi mesi. Non è infatti detto che le limitazioni imposte nei mesi precedenti siano bastate, o che per luglio si passi già ad un’eventuale terza fase che permetterà alle persone di aggregarsi in luoghi chiusi. Per questo sul web sono iniziate a scatenarsi tantissime polemiche per l’annuncio del RIMINICOMIX 2020, molti utenti infatti non credono sia il caso di continuare con l’organizzazione di una manifestazione che richiama l’attenzione di migliaia di appassionati di anime, fumetti e videogiochi.

Senza considerare inoltre che l’impossibilità di spostarsi da regione a regione per motivi che non siano strettamente legati al lavoro, alla salute o a tutto ciò che rientra nell’assoluta urgenza fa si che al momento sia impossibile anche solo pensare che chi non si trovi in Emilia-Romagna possa partecipare all’evento. Se anche qualcuno volesse fare la pazzia di partecipare alla fiera nonostante tutte le regolamentazioni imposte dal Governo ci chiedano di evitare l’aggregazione in luoghi affollati e al chiuso, al momento è davvero impossibile pensare che ci si possa organizzare.

Certo, c’è chi potrebbe dire che “mancano ancora due mesi” all’evento. Ma sappiamo bene quanta preparazione va messa per poter partecipare ad una fiera del genere, non si tratta solo dell’acquisto di un biglietto. Al momento è impensabile la prenotazione di un volo/treno né tanto meno di bloccare una stanza d’albergo non sapendo se il blocco dello spostamento tra regioni verrà revocato nel mese di luglio. E acquistare tutto all’ultimo momento richiederebbe davvero una spesa ingente.

Purtroppo il COVID-19 non è qualcosa su cui si possa scherzare, e per quanto luglio sia lontano il fatto che in altri stati vengano cancellati eventi ben più importanti fa pensare che forse è il caso di aspettare che la situazione migliori in tutto il mondo prima di poter partecipare ad una fiera. Solamente questa mattina è stato annunciato che persino il TOKYO GAME SHOW 2020, generalmente previsto per il mese di settembre, è stato cancellato e sostituito da un evento digitale proprio per evitare eventuali problematiche legate alla pandemia.

Insomma il nostro consiglio è quello di anteporre la vostra salute e quella dei vostri cari prima di tutto. Non è una situazione da prendere alla leggera, e a meno che in questi due mesi si riesca a trovare un modo di prevenire una possibile ricaduta del virus forse è il caso di stare a casa almeno per quest’anno. Avremo sempre modo di visitare il RIMINICOMIX nel 2021, quando tutto sarà tornato alla normalità.

Fonte: Pagina Facebook RIMICOMIX

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games