In Captain Tsubasa: Rise of New Champions si potrà utilizzare un giocatore personalizzabile

In Captain Tsubasa: Rise of New Champions si potrà utilizzare un giocatore personalizzabile

Il nuovo numero della rivista Shonen Jump ci regala nuovissime informazioni dedicate a Captain Tsubasa: Rise of New Champions, più per la precisione su un dettaglio che in molti si aspettavano.

All’interno del gioco sarà infatti proposta una storia chiamata Episode of New Hero, dove attraverso un utile editor potremo creare il nostro giocatore personalizzabile che useremo come protagonista di questa avventura. Potremo scegliere se farlo giocare per Toho, Musashi o Furano, e potremo assistere a interazioni con i vari giocatori durante le tante partite che affronteremo.

Il tutto si svolgerà all’interno di un torneo chiamato New Hero League, dove il nostro giocatore sarà in grado di usare tecniche speciali insegnate dai vari personaggi della serie.

In modo davvero molto simile a quanto proposto già nel vecchio Captain Tsubasa per PlayStation 2, la compagnia ha intenzione di offrire una storia secondaria che funge da contorno alla già conosciuta storia dello Tsubasa Episode. Qualche settimana fa è stata rivelata dal sito ufficiale anche una storia originale ancora avvolta dal mistero, e per quanto ancora non si sappia se sia proprio questa, il piccolo testo riportato dal sito stesso sembrava descrivere qualcosa di diverso.

Fino a comunicazioni ufficiali da parte di BANDAI NAMCO Entertainment è quindi consigliabile non dare niente per scontato, specialmente quando si parla di supposizioni varie. Sperando che la compagnia possa giungere presto a dare una risposta ai tantissimi dubbi degli utenti.

Fonte: Shonen Jump via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Importatore seriale di titoli nipponici. I giapponesi lo temono… o forse, semplicemente, se ne sbattono alla grande. Per questo motivo, continua in tutta tranquillità a giocare a piede libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*