TSUBASA+, il GPS non raggiunge alcune zone d’Italia

TSUBASA+, il GPS non raggiunge alcune zone d’Italia

TSUBASA+, nuovo mobage per iOS e Android sviluppato da Miraire, è disponibile da oggi in quasi tutta Italia, poiché il segnale GPS non copre alcune zone, rendendo il titolo, così, impossibile da giocare.

Nonostante il territorio italiano fosse stato inserito, sia nei trailer diffusi sino ad oggi e sia tra i primi a poter giovare della nuova release, questo non è completamente coperto dal servizio GPS.
Abbiamo fatto diverse prove e abbiamo scoperto che i giocatori del nord italia non hanno problemi con il GPS e possono tranquillamente giocare, mentre al sud non è possibile andare oltre il tutorial iniziale, finché Roberto Hongo non ci chiederà di selezionare uno stadio per la nostra squadra oppure di crearne uno appositamente sulla mappa.

Abbiamo riscontrato che la mappa diventa completamente rossa e con numerosi glitch che potete vedere nelle due immagini allegate.

Abbiamo già contattato la pagina Facebook del titolo e ci hanno dato conferma di quanto detto prima, in alcune zone d’Italia, o forse anche dei paesi in cui è stata effettuata la release oggi, non è possibile ancora giocare e bisognerà aspettare finché non verrà risolto il problema.

Se la schermata dovesse presentarsi così, vi consigliamo di contattare la pagina Facebook e di comunicare la vostra posizione, così da agevolare il lavoro degli sviluppatori.

TSUBASA+ è disponibile da oggi sui dispositivi mobile iOS e Android, scaricabile tramite i rispettivi store.

Vi ricordiamo che fino al 5 ottobre sarà possibile partecipare al contest dedicato a Captain Tsubasa, con in premio ben 4 maglie di Tsubasa Ozora della nazionale giapponese in Captain Tsubasa: Rise of New Champions.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Francesco Bellomo
Autore dei meme più memorabili, responsabile di pubbliche relazioni e marketing, è noto per il suo irraggiungibile odio verso FINAL FANTASY XV e per la trademark phrase che accompagna ogni suo video sul nostro canale: “Ma non indugiamo oltre.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games