RESIDENT EVIL: Welcome to Raccoon City – Primo sguardo al nuovo film

RESIDENT EVIL: Welcome to Raccoon City

IGN ha rilasciato le prime immagini per RESIDENT EVIL: Welcome to Raccoon City, lungometraggio live action che debutterà a novembre.

Scritto e diretto da Johannes Roberts, il film sarà ispirato ai primi due capitoli della celebre saga CAPCOM che ha saputo ridefinire il genere horror nei videogames. Questo nuovo lungometraggio live action non avrà nulla a che fare con la precedente saga cinematografica creata da Paul W.S. Anderson, e nel corso di un’intervista con IGN Roberts ha dichiarato:

Questo film non ha nulla a che fare con il franchise precedente. Noi abbiamo deciso di ritornare all’universo videoludico e di creare un prodotto che sia un film horror a tutti gli effetti e non uno sci-fi d’azione come nei precedenti lungometraggi. Sono stato particolarmente influenzato dal remake di RESIDENT EVIL 2, e ho cercato di catturare l’atmosfera del gioco. Era così cinematico. A differenza dei film precedenti inoltre noi abbiamo optato per girare il lungometraggio completamente di notte.

Come precedentemente anticipato il cast principale sarà composto da Kaya Scodelario nei panni di Claire RedfieldHannah John-Kamen in quelli di Jill ValentineRobbie Amell sarà Chris RedfieldAvan Jogia come Leon S. Kennedy, e Tom Hopper che interpreterà invece Albert Wesker. Parlando delle scelte del cast il director ha dichiarato:

La differenza tra questo film e le precedenti trasposizioni cinematografiche del gioco è che stavolta ogni personaggio principale del cast avrà un ruolo fondamentale all’interno della narrativa. Non si tratta di semplici attori che fanno cosplay dei protagonisti dei giochi utilizzando parrucche e gli stessi vestiti. Durante la scelta degli attori un elemento fondamentale è stato quello di trovare persone capaci di trasmettere l’essenza e l’energia dei personaggi della saga CAPCOM. Molto spesso nelle trasposizioni cinematografiche dei videogiochi si tende a cercare attori che somiglino visivamente ai protagonisti, ma senza creare un ruolo sfaccettato che risulti credibile e con il quale chi guarda il film riesca ad empatizzare.

Nel corso dell’intervista infine il director ha parlato delle ambientazioni del film, in particolare della terrificante Villa Spencer, svelando che al suo interno ritroveremo un personaggio già visto nel remake del primo capitolo della saga. Si tratta di Lisa Trevor, che all’interno del film sarà interpretata da Marina Mazepa e della quale potremo vedere la prima immagine alla fine dell’articolo. In merito ciò, Roberts ha dichiarato:

Volevo tornare agli elementi horror che hanno reso celebre la saga. Creare delle atmosfere terrificanti piuttosto che dare spazio all’azione. Abbiamo collaborato con CAPCOM per ricreare fedelmente luoghi iconici del franchise come Villa Spencer e la stazione di polizia di Raccoon City. Lisa Trevor giocherà un ruolo fondamentale all’interno del film, è un personaggio che mi ha affascinato moltissimo quando ho giocato il remake del primo capitolo. Il suo aspetto è visivamente disturbante, ma il personaggio possiede anche degli elementi estremamente affascinanti. La sua storia è di uno degli elementi che volevo implementare maggiormente nel film, dato che non è mai stata narrata al di fuori dei giochi. Anche per lei ho voluto creare un personaggio sfaccettato che non si limitasse ad essere un semplice mostro, ma che riuscisse ad essere terrificante ma al contempo tragica. Nel film la sua storia sarà connessa a quella di Claire in qualche modo.

Vi lasciamo ora con le prime immagini del film ricordandovi che RESIDENT EVIL: Welcome to Raccoon City debutterà nelle sale cinematografiche statunitensi il 24 novembre, mentre nel Regno Unito arriverà il 3 dicembre. Al momento non sappiamo quando il lungometraggio sarà disponibile in Italia, non ci resta che attendere ulteriori informazioni.

Fonte: Screen Gems via IGN

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.