The Good Life: rinviata l’uscita del nuovo titolo di Hidetaka “Swery” Suehiro

The Good Life

Un nuovo post è apparso sulla pagina Kickstarter di The Good Life, l’ultima fatica di Hidetaka “Swery” Suehiro precedentemente in cerca di fondi per la sua realizzazione, e la notizia che riporta non è molto confortante.

Così come ormai è diventata un po’ una routine per i titoli finanziati tramite crowdfunding, anche l’uscita di The Good Life è stata rinviata. Il gioco viene adesso riportato in uscita nel corso della primavera 2020, e la motivazione dietro questo rinvio è dovuta alla scelta di dedicare più tempo alla qualità, avendo così la sicurezza di riuscire a consegnare il miglior prodotto possibile a tutti i backers che hanno contribuito alla sua creazione e che hanno offerto supporto continuo.

Lo stesso Swery ha però comunicato anche qualche buona notizia, ovvero che la grafica generale è stata migliorata rispetto a quanto visto nel materiale diffuso durante la campagna di raccolta fondi, e che anche le dimensioni della mappa sono aumentate.

Adesso rimane solo una cosa da fare, ovvero sperare che il gioco possa avere una vita tranquilla e non travagliata e piena di posticipi come accaduto a tanti altri.

Nell’attesa, se ve lo siete perso, potete dare uno sguardo al video di gameplay riportato nella precedente notizia.

The Good Life

The Good Life sarà ambientato a Rainy Woods, l’autoproclamata “città più felice del mondo”. Qui saremo chiamati a vestire i panni di Naomi, una fotografa di New York che si ritroverà intrappolata in questo piccolo paesino dell’inghilterra rurale. La ragazza troverà presto un metodo efficace per riuscire a pagare il grosso debito che ha accumulato, ma ben presto scoprirà che la città nasconde un segreto davvero bizzarro…

La notte, tutti i residenti si trasformano in gatti. Per quale motivo accade tutto ciò? È questo il motivo per cui tutti in città sono felici? Nessuno sembra ricordarsi quello che fanno durante la notte. Naomi è qui proprio per scoprire cosa accade realmente a Rainy Woods.

Gli abitanti non saranno gli unici che di notte si trasformano in gatti, ma anche Naomi! Quando il sole sarà alto nel cielo, i giocatori saranno in grado di esplorare la piccola Rainy Woods e collezionare indizi e oggetti importanti connessi agli eventi di storia. Di notte invece, questo particolare paesino cambia totalmente faccia, e potremo esplorare posti diversi, strade segrete, tetti e altre zone che possono essere raggiungibili solo dai gatti.

Fonte: White Owls via TwInfinite

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games