YAKUZA 8: nuovi aggiornamenti sullo sviluppo del gioco

YAKUZA 8: nuovi aggiornamenti sullo sviluppo del gioco

Come anticipato qualche giorno fa, il 29 aprile si è tenuto il Ryu Ga Gotoku Talk Stage al Niconico Chokaigi 2022, dove Masayoshi Yokoyama, attuale responsabile del team di sviluppo, ha fornito alcune nuove informazioni sullo stato dei lavori di Yakuza 8.

Lo sviluppo del nuovo episodio delle vicende di Kasuga Ichiban procede regolarmente e attualmente il team di sceneggiatori sta lavorando alle fasi finali della storia. Nel frattempo, alcuni degli attori del cast hanno già cominciato a registrare il doppiaggio. Yokoyama non ha potuto ancora confermare una finestra di lancio per questo nuovo e attesissimo Ryu Ga Gotoku, ma ha affermato che nuove informazioni verranno rilasciate nel corso di quest’anno (è piuttosto improbabile, quindi, che Yakuza 8 veda la luce entro la fine del 2022).

Yokoyama non ha potuto svelare altro riguardo al gioco, nemmeno quello che sarà il suo nome ufficiale in Giappone come in Occidente. È probabile che in patria continuerà a chiamarsi Ryu Ga Gotoku 8 e assuma, come consuetudine, un sottotitolo (per il settimo era “Hikari to Yami no Yukue” ovvero Nei dintorni di luce e oscurità). Dalle nostre parti è probabile invece che venga indicato con il nome di “Yakuza: Like A Dragon 2” o “Yakuza: Like A Dragon” accompagnato da un nuovo suffisso. Come nel caso di LOST JUDGMENT, anche Yakuza 8 verrà rilasciato contemporaneamente in tutto il mondo.

Il Ryu Ga Gotoku Studio è al lavoro su altri titoli oltre che su Ryu Ga Gotoku 8, ma nessuno di essi è ancora stato annunciato da SEGA.

Fonte: Niconico Chokaigi 2022 via Twinfinite

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.