Yomi wo Saku Hana rimandato al 2018

Yomi wo Saku Hana

Experience ha annunciato che Yomi wo Saku Hana subirà un ritardo, la data di rilascio in Giappone è slittata da estate 2017 a un generico 2018 in esclusiva su Xbox One.

Ma non è tutto, la software house ha infatti dichiarato un ulteriore cambio di rotta per il titolo. Non sarà più di un RPG con elementi hack’n’slash come annunciato in precedenza ma diventerà un dungeon RPG. Questo cambiamento è dovuto al fatto che, dopo svariati test, sono stati riscontrati troppi errori nella produzione del gioco scegliendo quindi di rimanere su un genere in cui la software house già eccelle.

Al momento non abbiamo alcuna notizia di un possibile lancio occidentale del titolo non ci resta dunque che aspettare novità da parte di Experience.

Fonte: Experience via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.