Nintendo riscrive le linee guida per la condivisione e monetizzazione di video

Nintendo custodia

Come annunciato sul sito ufficiale della compagnia, Nintendo chiude il “Nintendo Creators Program” che tante rogne ha dato a innumerevoli YouTuber in tutto il mondo e riscrive le linee guida per la pubblicazione di contenuti.

Siamo grati per la passione e la lealtà che dimostrate nei confronti di giochi, personaggi e mondi Nintendo e comprendiamo che vogliate esprimere la vostra creatività condividendo video e immagini originali che includono contenuti tratti dai nostri giochi. A patto che seguiate delle semplici regole di base, non ci opporremo all’uso di filmati e/o immagini di giochi per cui Nintendo detiene il copyright (“Contenuti di gioco Nintendo”) nei contenuti che create per siti di condivisione di video e immagini appropriati.

Seguendo questo link potrete leggere l’intera regolamentazione aggiornata a oggi, 29 novembre 2018.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games