Bloodstained: Ritual of the Night – Novità sul retro mini-game

Bloodstained: Ritual of the Night

Sulla pagina Kickstarter di Bloodstained: Ritual of the Night, il producer Koji Igarashi, assieme al team di sviluppo, ha postato un nuovo aggiornamento, il quale introduce il sistema delle quest e una piccola delucidazione sul retro mini-game già annunciato.

Il sistema delle quest assomiglia in tutto e per tutto a quelli che abbiamo visto in una moltitudine di giochi, senza offrire alcuno spunto di novità, basterà accettare la missioni da uno abitanti del villaggio ormai distrutto in cerca di aiuto, completare la richiesta e ottenere le ricompense.

Sul retro mini-game, invece, il producer Igarashi (per gli amici IGA) ha affermato che sono state fatte alcune modifiche rispetto a quando è partita la campagna di finanziamento su Kickstarter, originariamente la storia (del mini-game) doveva essere ambientata 10 anni prima rispetto a quella della storia del gioco principale, ma successivamente il team ha cambiato idea, ambientandola non in un momento preciso della storia ma semplicemente nel mondo di Bloodstained. Perciò andrà giocato e vissuto più come uno spin-off, che come un vero e proprio prequel.

Inoltre il team ha rilasciato un nuovo artwork dedicato agli abitanti del villaggio e un video di gameplay dedicato a uno dei nemici che potremo affrontare.

Bloodstained: Ritual of the Night – Decarabia Gameplay

 

Vi ricordiamo che al momento non è stata ancora annunciata una data di uscita, ma che molto presto verrà rivelata una finestra di lancio.

Fonte: Koji Igarashi via Nintendo Everything

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Francesco Bellomo
Autore dei meme più memorabili, responsabile di pubbliche relazioni e marketing, è noto per il suo irraggiungibile odio verso FINAL FANTASY XV e per la trademark phrase che accompagna ogni suo video sul nostro canale: “Ma non indugiamo oltre.”
ilCirox Channel - Memes, offerte e games