Deathsmiles I & II: data di lancio per la raccolta degli shoot’em up sviluppati da Cave

Deathsmiles I & II

Gli sviluppatori di City Connection hanno svelato la data di rilascio della raccolta degli shoot’em up Deathsmiles, a distanza di ben 14 anni dall’esordio nelle sale giochi nipponiche.  Deathsmiles I & II debutterà in Giappone il prossimo 16 dicembre su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

La raccolta includerà: Deathsmiles I e Deathsmiles Mega Black Label (che avrà uno stage aggiuntivo ed un nuovo personaggio giocabile), nelle loro rispettive versioni Arcade, 1.1 e Normal e Deathsmiles II, nelle versioni Arcade, Deathsmiles IIX e Arrange. Il gioco includerà la possibilità di giocare in modalità CO-OP per 2 giocatori, sia online che sulla stessa console.

Per chi non conoscesse la serie, Deathsmiles è uno sparatutto a scorrimento orizzontale introdotto per la prima volta nel 2007 nelle sale giochi dallo sviluppatore Cave e, successivamente sviluppato per Xbox 360 nel 2009, iOS nel 2011, Android nel 2013 e PC in marzo 2016. Il suo successore, Deathsmiles II, ha debuttato nel 2009 come Arcade e per Xbox 360 nel 2011.

Fonte: City Connection via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Economo alla soglia della terza età, romantico e visionario. Si destreggia tra anime, manga e pensieri filosofici. Attualmente, in una relazione con Asuna Yuuki e Tifa Lockhart. Solo che loro non lo sanno.

1 commento

  1. Felicissimo dell’arrivo su console, i problemi sono la lunga attesa ed il fatto che non è dato sapere quando e se usciranno anche in occidente, ma se arriverà D1 immediato per me.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*