Ouka Sabaki arriverà anche su PS Vita

Ouka Sabaki arriverà anche su PS Vita

Dramatic Create annuncia ufficialmente che Ouka Sabaki, visual novel originariamente uscita lo scorso febbraio su PC, debutterà anche su Sony PlayStation Vita. Anche questo porting, come di consueto, potrà contare su svariate aggiunte e migliorie rispetto la versione originale, tra cui un nuovo scenario che vedrà la comparsa di tanti personaggi inediti, le funzionalità touch, e molto altro ancora.

Il titolo vedrà la luce in Giappone il 21 dicembre, e viene descritto come un beautiful girl adventure game. Al suo interno i giocatori dovranno scovare prove, indizi e informazioni per scovare sospetti e risolvere casi, ma presenterà anche parti romantiche.

Eccovi di seguito una breve introduzione di Ouka Sabaki via VNDB:

Shimei ha appena accettato la sua nuova carica da amministratore giudiziario presso l’ufficio del magistrato Nakamachi, fondato per alleviare tutto il peso in eccesso degli uffici nord e sud. Accanto a lui ci sono le amiche di infanzia Rimu e Sakura, inviate direttamente dall’ufficio Kitamachi per supervisionarlo.

Subito dopo il suo arrivo, una giovane ragazza di nome Koume verrà consegnata con l’accusa di omicidio. La sua sentenza verrà stabilita il giorno seguente, e se verrà ritenuta colpevole sarà condannata a morte. Shimei noterà qualcosa di strano e sospetto nel racconto dell’accaduto, e con la complicità della disperazione della ragazza incolpata, si convincerà che essa non sia affatto colpevole.

Ma chi sarà allora il vero colpevole? Sarà in grado di dimostrare l’innocenza di Koume?

Fonte: Dramatic Create via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games