Warriors OROCHI 4: KOEI TECMO GAMES svela Premium e Treasure Box

Warriors OROCHI 4

Siete curiosi di ammirare in azione Warriors OROCHI 4 quasi quanto lo siamo noi? Allora iniziate a prepararvi e recuperate scorte di cibo e bevande varie! Il 9 giugno, alle ore 21:00 giapponesi (ovvero le nostre 14:00), KOEI TECMO GAMES mostrerà in azione il gioco all’interno della trasmissione in diretta che si terrà sulle piattaforme YouTube, Niconico, Fresh!, e OpenRec.TV.

In attesa di poter ammirare il gameplay del gioco sui nostri schermi, la compagnia ci svela i contenuti delle edizioni Premium Box e Treasure Box in arrivo nel Sol Levante:

Premium Box

  • Gioco Warriors Orochi 4 per PlayStation 4 o Switch
  • Official materials book (formato A4 / 64 pages / full color)
  • Original soundtrack CD (due dischi / 70+ songs / 140+ minuti)
  • Character clear file (otto tipi / formato A4)

Treasure Box

  • Gioco Warriors Orochi 4 per PlayStation 4 o Switch
  • Official materials book (formato A4 / 64 pages / full color)
  • Original soundtrack CD (due dischi / 70+ songs / 140+ minuti)
  • Character clear file (otto tipi / formato A4)
  • Omega Force 20th anniversray concert CD (70+ minuti)
  • Calendario da scrivania giornaliero
  • Script firmato dai doppiatori (formato B5)

Warriors OROCHI 4 è atteso sulle nostre PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch nel corso del 2018. In Giappone il gioco uscirà sulle medesime piattaforme, fatta eccezione per la console casalinga di casa Microsoft.

Fonte: KOEI TECMO GAMES via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*