GOD EATER 3: rivelate le piattaforme, il secondo trailer e il primo gameplay

GOD EATER 3

Nel corso di un evento tenutosi in Giappone per celebrare l’ottavo anniversario della saga, BANDAI NAMCO Entertainment ha annunciato che GOD EATER 3 vedrà la luce su due piattaforme: PlayStation 4 e PC.

La compagnia nipponica ha inoltre mostrato un secondo trailer per il titolo, nonché un primissimo video di gameplay di circa 23 minuti. Nel trailer ci viene presentato un nuovo personaggio chiamato Yugo Pennywort (voce: Tomozaku Seki) che, crescendo insieme al protagonista, è finito per diventare un “Adaptive God Eater” (AGE). Il gameplay invece mette in risalto la nuova meccanica di combattimento chiamato “Engage”.

Dal 28 al 30 aprile prossimi, inoltre, al BANDAI NAMCO Mirai Kenkyusho (Tokyo) si terrà un “Early Hands-on and Joint Development Summit” per GOD EATER 3: chiunque voglia provare a parteciparvi, troverà presto le informazioni su come iscriversi sul sito ufficiale del gioco. Ma godiamoci ora i nuovi video!

GOD EATER 3 – Secondo Trailer

GOD EATER 3 – Gameplay

GOD EATER 3 – Sinossi

Tanti anni sono passati dall’ultima battaglia. La terra non è più un luogo dove gli esseri umani sono soliti vivere le proprie vite. Gli Aragami stanno ancora infestando il mondo, creando miseria e distruzione. Per salvare il mondo e ristabilire l’equilibrio, nuovi eroi sono nati – i God Eater – persone dotate o maledette con nuove versioni delle armi God Arc. Crea un team con gli altri God Eater e cerca di eliminare i nuovi e terribili Aragami che stanno seminando il panico in tutto il globo. Ma questa non sarà l’unica missione… qualcosa sta accadendo ai God Eater, e la linea tra luce e oscurità non è mai stata così sottile. È tempo di ribellarsi alla maledizione che lega le anime dei God Eater.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.