Studio Ghibli: disponibili in vari servizi di streaming le colonne sonore dei film

Studio Ghibli: disponibili in vari servizi di streaming le colonne sonore dei film

Con una mossa insperata ma apprezzata, sembra che Studio Ghibli stia abbandonando la reticenza che l’ha sempre contraddistinta nell’aprirsi al mondo digitale: ecco quindi che ben 38 album di colonne sonore dei vari film della compagnia di animazione e anche altro sono spuntati su varie piattaforme di streaming musicale come Spotify, Apple Music, Google Play Music, Amazon Music e YouTube Music.

In totale le tracce caricate sono ben 693. Andiamo a vedere più in dettaglio che cosa c’è oltre alle semplici colonne sonore complete. I primi 23 album sono, come già detto, le colonne sonore dei vari film tranne Una tomba per le lucciole, di cui lo Studio Ghibli non detiene i diritti. Vi sono poi ulteriori 14 album con musica ispirata ai film, e una collezione di canzoni con voci prese da ogni film, come ad esempio quelle che appaiono spesso nei crediti.

Purtroppo, i titoli dei vari album non sono stati tradotti in inglese, perciò bisognerà basarsi solo sull’immagine di copertina dell’album per trovare le proprie tracce preferite a meno che non si conosca il giapponese.

Vi ricordiamo che di recente i film dello Studio Ghibli sono inoltre approdati in tutto il mondo sulla piattaforma di streaming Netflix, anche in Italia, e verranno pubblicati a scaglioni fino ad aprile: ora non avete più scuse per non recuperarli!

Fonte: Studio Ghibli via Soranews24

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games