Re:Zero – SEGA annuncia un titolo per dispositivi mobile

Re:Zero

SEGA annuncia un nuovissimo titolo per dispositivi iOS e Android basato sulla serie Re:Zero – Starting Life in Another World, che vedrà la luce in Giappone nel corso del 2020.

All’interno di questo mobage vestiremo i panni del protagonista Subaru Natsuki, e rivivremo la storia della serie animata. Per offrire varietà e un pizzico di originalità, verranno proposte anche alcune parti “What If”, come “E se tempo fa avessi fatto una scelta diversa?”. Inoltre, sotto la supervisione dell’autore originale Tappei Nagatsuki, è in lavorazione anche una storia totalmente originale che potremo sperimentare solo all’interno di questo gioco.

Ecco la lista dei doppiatori che troveremo nel gioco:

  • Subaru Natsuki (CV: Yuusuke Kobayashi)
  • Emilia (CV: Rie Takahashi)
  • Puck (CV: Yumi Uchiyama)
  • Rem (CV: Inori Minase)
  • Ram (CV: Rie Murakawa)
  • Beatrice (CV: Satomi Arai)
  • Roswaal L. Mathers (CV: Takehito Koyasu)

E qui sotto potete conoscere lo staff:

  • Opera originale / Supervisione: Tappei Nagatsuki
  • Opening Animation: White Fox
  • Storyboard e Direzione: Kenichi Kawamura
  • Supervisore delle animazioni: Tomoshige Naiyoshi
  • Character Design: Kyuuta Sakai
  • Sub-Character Design: Tatsuya Kotonagi
  • Prop Design: Gouichi Iwahata, Takanori Suzuki
  • Background Artist: Saya Kaneshiro
  • Background Art Director: Yoshito Takamine
  • Color Design: Izumi Sakamoto
  • Effetti speciali: Miho Kawanishi
  • 3D Director: Yuu Karube
  • Director della fotografia: Kentarou Minegishi
  • Editor: Hitomi Sudou

Fonte: SEGA via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Importatore seriale di titoli nipponici. I giapponesi lo temono… o forse, semplicemente, se ne sbattono alla grande. Per questo motivo, continua in tutta tranquillità a giocare a piede libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*