DRAGON BALL Z: KAKAROT, video introduttivo al gioco

DRAGON BALL Z: KAKAROT

BANDAI NAMCO Entertainment diffonde in rete un video di oltre tre minuti e mezzo per mostrare nel dettaglio il suo attesissimo DRAGON BALL Z: KAKAROT, RPG sviluppato da CyberConnect2 in arrivo il prossimo 17 gennaio 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC tramite Steam. Godiamocelo di seguito.

DRAGON BALL Z: KAKAROT – Game Introduction

DRAGON BALL Z: KAKAROT – PRIMO GAMEPLAY SHOWCASE!

In DRAGON BALL Z: KAKAROT i giocatori potranno rivivere l’amata storia di DRAGON BALL Z come mai fatto prima. Nei panni di Kakarot – o Goku – potranno sperimentare il suo tentativo di crescere sempre più forte, la sua sete per le sfide e, soprattutto, le sue battaglie per proteggere la Terra dai più potenti cattivi dell’universo.

In questo primo di una serie di video che approfondiscono ogni aspetto del gioco, copriremo tre dei concetti chiave del prossimo Action-RPG, tra cui:

  • La storia – con una serie di sottotrame raccontate per la prima volta, oltre alla classica saga di DRAGON BALL Z
  • Le battaglie – con il combat system dinamico e gli scontri con i boss
  • L’esplorazione – dal volare in giro a diverse altre attività, incluso il passatempo preferito di Goku: mangiare!

DRAGON BALL Z: KAKAROT sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC dal 17 gennaio 2020.

Per maggiori informazioni sui titoli di BANDAI NAMCO Entertainment Europe, seguici:

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*