Le Olimpiadi di Tokyo 2020 si faranno, ma senza spettatori dall’estero

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 si faranno, ma senza spettatori dall'estero

In questo 2021 ancora segnato dal COVID-19, il Giappone non ha ancora riaperto le proprie frontiere ai turisti e ai non residenti come misura precauzionale per evitare contagi già abbastanza alti. A gennaio si stava insidiando la notizia di un possibile rinvio o cancellazione delle Olimpiadi e Paraolimpiadi di Tokyo 2020, già posticipate lo scorso anno e con una prospettiva non ottimale davanti a sé, ma invece si è preferito provare a cercare una soluzione alle enormi spese sostenute per la preparazione dell’evento.

Per decidere sul da farsi, le cinque parti organizzative dell’evento hanno tenuto un meeting digitale, dove è stata presa la decisione di tenere sì i Giochi Olimpici, ma senza la presenza di spettatori dall’estero.

Questa scelta era già stata largamente anticipata da tempo ormai, ma tutto era ancora in discussione, e una decisione sarebbe emersa a fine marzo. Ebbene, stando al comunicato rilasciato attraverso il sito ufficiale, il tutto è diventato realtà.

Lo staff dell’evento si preoccuperà di contattare al più presto tutti i possessori dei biglietti che non potranno assistere, e li informerà sui metodi di rimborso.

Fonte: Sito ufficiale via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*