LOST JUDGMENT: oltre cinque minuti di gameplay inedito

LOST JUDGMENT

SEGA e Ryu Ga Gotoku Studio hanno rilasciato un gameplay inedito per l’attesissimo LOST JUDGMENT, in arrivo a settembre. All’interno del video, che troverete a fine articolo, potremo ammirare in anteprima l’ambientazione di Yokohama che visiteremo nei panni di Takayuki Yagami, oltre che alcune delle attività secondarie che potremo intraprendere nei panni del detective.

Prima di lasciarvi al gameplay vi ricordo che LOST JUDGMENT sarà disponibile in Europa dal 24 settembre su PlayStation 5, Xbox Series X|S, PlayStation 4 e Xbox. Potrete trovare ulteriori informazioni sul titolo all’interno del nostro precedente articolo. Buona visione.

LOST JUDGMENT – Gameplay

Dicembre 2021, tribunale di Tokyo. Akihiro Ehara è accusato di aver molestato una donna su un treno affollato. Il video girato da un passante del suo tentativo di fuga e del successivo arresto è su tutti i notiziari, mentre l’opinione pubblica invoca la pena massima.

“Tre giorni fa dovreste aver rinvenuto un cadavere in un edificio abbandonato di Yokohama. L’avete già identificato?” proclama l’imputato mentre l’aula piomba nel caos. Il suo avvocato difensore, Saori Shirosaki, non ha dubbi che alcuni dettagli cruciali della situazione siano stati trascurati, dato che Ehara non è stato nemmeno processato per omicidio. Contatta quindi il detective Takayuki Yagami per indagare più a fondo.

Come avrebbe potuto Ehara commettere due crimini allo stesso tempo? Le molestie sul treno sono state solamente una copertura? Ehara ha raggirato l’intero sistema giudiziario? Mentre nuove vittime affiorano in superficie e la ricerca della verità rimesta nel torbido, Yagami è assillato da un dubbio: onorare la legge o amministrare la giustizia? Basta un solo passo falso per trasformarsi in mostri…

Caratteristiche chiave:

  • DISORDINE PUBBLICO – Lost Judgment catapulta di nuovo i giocatori nei panni dell’ex avvocato, ora detective di strada, Takayuki Yagami. Affiancato dal suo partner, l’ex yakuza Masaharu Kaito, il duo di segugi è chiamato a indagare su un crimine apparentemente perfetto il cui principale sospettato ha un alibi di ferro. Quello che inizia come un racconto di vendetta si rivela un’intricata ragnatela di cospirazioni che coinvolge diverse fazioni improbabili che si prendono gioco di un sistema giudiziario corrotto. Ma mentre le vittime si accumulano e la verità si fa più ingarbugliata del previsto, Yagami dovrà scegliere se difendere la legge o farsi portatore di giustizia.
  • COMBATTIMENTO DINAMICO – I distintivi stili di arti marziali di Yagami gli permettono di dominare ogni situazione, dagli agguati di gruppo all’abbattimento di bersagli singoli. Padroneggia la gru, la tigre e la nuova posizione del serpente, uno stile aggraziato che può deviare i colpi nemici e restituirli al mittente, sfruttando l’inerzia contro di loro.
  • AZIONE INVESTIGATIVA – L’arsenale di trucchi da detective di Yagami si espande con nuovi gadget, tracciamenti furtivi dei sospettati e astuti metodi d’infiltrazione. Non lasciare nulla di intentato nella ricerca della verità.
  • UNO SCENARIO TRAVOLGENTE – Immergiti nei vivaci quartieri di Tokyo e Yokohama al ritmo che preferisci. Goditi un ambiente autentico plasmato dal lavoro sopraffino dello Ryu Ga Gotoku Studio. Gioca al Club SEGA, scopri la tua prossima meta cittadina preferita, risolvi i casi degli abitanti in difficoltà e molto altro ancora.

Fonte: SEGA, Ryu Ga Gotoku Studio via Gematsu 

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*