SEGA: un sito per il sessantesimo anniversario in compagnia di Segata Sanshiro

SEGA: un sito per il sessantesimo anniversario in compagnia di Segata Sanshiro

Il 3 giugno 2020 si celebrerà un grandissimo traguardo per SEGA, ovvero il sessantesimo anno di attività della compagnia madre di serie del calibro di Sonic the Hedgehog, Yakuza, il rinato Sakura Wars, e tantissime altre.

Si è ben pensato quindi di iniziare a mettere un po’ di carne sul fuoco, inaugurando un teaser site accessibile attraverso uno speciale codice QR in cui, una volta entrati, troveremo ad accoglierci una suggestiva immagine di un uomo in judogi che ricorda molto il buon Segata Sanshiro, personaggio immaginario creato per la promozione del SEGA SATURN tra il 1997 e il 1998 (e diventato una figura anche abbastanza iconica).

Ad affiancare l’immagine troviamo una data, 25 marzo, giorno in cui la compagnia sarà finalmente in grado di svelarci cosa si nasconde dietro tutto questo.

È bene far notare che di solito, verso fino marzo a metà marzo, SEGA è solita tenere in Giappone l’evento SEGA Fes, appuntamento che in questo 2020 non è stato annunciato in alcun modo probabilmente per via di tutto il problema legato al nuovo Coronavirus. Che la compagnia abbia intenzione di portare questo evento in forma digitale sul web? Lo scopriremo tra non molto!

Fonte: SEGA via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Importatore seriale di titoli nipponici. I giapponesi lo temono… o forse, semplicemente, se ne sbattono alla grande. Per questo motivo, continua in tutta tranquillità a giocare a piede libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*