Shoujo Jigoku no Doku Musume: uno sguardo ai personaggi e alla mappa

Shoujo Jigoku no Doku

Nippon Ichi Software ha rilasciato oggi una nuova carrellata di immagini e di informazioni per Shoujo Jigoku no Doku Musume, mostrandoci alcune informazioni sui personaggi (in particolare il protagonista) e sulle mappe di gioco. Vi ricordiamo che il titolo arriverà il 25 giugno solo in Giappone, su PlayStation 4 e Nintendo Switch. Qui sotto potete leggere la nuova panoramica e in fondo all’articolo vi aspetta una nutrita galleria di immagini.

Shoujo Jigoku no Doku Musume – Il Protagonista

Il Protagonista è il partner della Poison Maiden, con cui condivide il corpo fisico. La comunicazione con questa figura dentro allo spirito del protagonista sarà fondamentale. A seconda delle scelte del personaggio potranno aumentare diverse categorie come “Spirito“, “Corpo” e “Conoscenze“. Imparando a conoscersi, i due stabiliranno anche un rapporto più profondo.

Mappa del mondo

Maiden Hell è diviso in cinque aree principali. Durante l’avventura di purificazione, il giocatore potrà attraversare ognuna di esse. Approcciando i simboli presenti sulla mappa, si potrà vedere per esempio come è nata ogni area del Maiden Hell. Sarà poi possibile visitare il negozio della demonica Dorami Mitogawa.

Attacchi al veleno

Il protagonista potrà equipaggiare quattro diversi tipi di veleno per combattere: l’Attack Poison e il Delusional Being Poison possono essere usati offensivamente, mentre il Defensive e il Catalyst Poison sono usati rispettivamente per difendersi e per azioni di supporto. Ci sono diverse varietà di questi veleni che riflettono le caratteristiche delle ragazze cadute negli inferi, e sarà necessario scambiarle per ogni evenienza.

Rilascio elettrico

Purificando gli inferi sarà possibile utilizzare l’energia raccolta per scatenare attacchi speciali.

Le ragazze del Maiden Hell

Ogni sezione di questo luogo demoniaco è differente a seconda delle caratteristiche della persona che lo abita. Da alcune scene è possibile capire cos’è successo per far precipitare queste persone nella disperazione e nel farle creare questi paesaggi abominevoli. Abbiamo per esempio una bambina diventata instabile dopo la morte del suo cane, una ossessionata dalle mascotte, una giovane pattinatrice mancata in un tragico incidente, e così via.

Continuando a purificare le aree appariranno delle creature pericolose chiamate “Serpenti” che attaccheranno indiscriminatamente il giocatore.

Contenuto scaricabile

Diversi consumabili saranno disponibili per l’acquisto durante il gioco; questi includono per esempio pozioni di cura e facilitatori per le battaglie.

Fonte: Nippon Ichi Software via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games