L’autore di Muv-Luv vorrebbe puntare a nuovi generi e piattaforme per la saga

Muv-Luv Alternative

Pochi giorni fa abbiamo avuto la possibilità di parlarvi in questo articolo del desiderio di Koki Yoshimune di portare la serie Muv-Luv fuori dai confini giapponesi. Con questo non facciamo riferimento alla mancanza di una localizzazione, se ricordate il titolo è disponibile su PC e ben presto arriverà anche su PS Vita grazie a PQube, bensì all’ambientazione di gioco che un giorno potrebbe espandersi narrando storie in tutto il mondo.

Un percorso che non sarà facile, del resto lo stesso autore ha riconosciuto il bisogno di collaborare con case di produzione straniere proprio per lavorare insieme al progetto, così da lasciarci in attesa di lieve notizie. Ma poteva finire qui? Ovviamente no, con DualShockers che torna a parlarci di questa intervista con l’uomo che ben presto sarà pubblicata offrendoci oggi una nuova indiscrezione. Koki Yoshimune infatti ha mosso il desiderio di poter sfruttare liberamente altre piattaforme, magari strizzando l’occhio ai possessori di Nintendo Switch che nei prossimi anni potrebbero vedere nella loro libreria un titolo appartenente a questa saga. Ma su che genere? Di certo non esclusivamente come visual novel, data il riconoscere il genere FPS come particolarmente affine all’ambientazione di gioco. Anche perché chi non vorrebbe affrontare i propri nemici dalla cabina di pilotaggio? Anche la prospettiva in terza persona non sarebbe un brutto compromesso, l’autore riconosce.

Tante possibilità dunque, che speriamo vengano realizzate.

Fonte: Ixtl via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
ilCirox Channel - Memes, offerte e games