deep down: svelati i motivi dietro il ritardo

deep down cover

Yoshinori Ono, producer di CAPCOM, ha rivelato nuove informazioni sul motivo del ritardo di deep down, il nuovo free-to-play della software house, durante un’intervista con 4Gamer.

deep down ci metterà ancora un po’ ad essere pronto  dice Ono  sembrano ci siano voci riguardo il fatto che lo sviluppo sia fermo, ma non sono veri. Potrebbe volerci un po’ ma speriamo di mostrarvi qualcosa di diverso da quello mostrato fino ad ora. Infatti, da quando lo abbiamo annunciato, il suo framework è cresciuto così tanto al punto che ciò che abbiamo fatto prima di allora è stata quasi una perdita di tempo.”

Ono rivela che è stato deciso di non pubblicare il gioco senza alcune parti fondamentali e questo ha portato al ritardo sul lancio.

“Dal momento che mantenere un gioco online è un’impresa a lungo termine, se nel gioco non sono presenti abbastanza parti interessanti i giocatori non lo utilizzeranno molto anche se inizialmente li incuriosisce. Abbiamo avuto la sensazione che deep down non fosse abbastanza interessante per l’utenza e quindi abbiamo deciso di rinviare il lancio per perfezionarlo.”

Fonte: Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Kiryu
Videogioca praticamente da quando ha ricordi, non ha preferenze particolari e questo lo porta ad acquistare qualsiasi tipo di videogame. Conduce una battaglia senza speranza contro lo spazio nella sua camera e il suo portafogli.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games