AKIBA’S BEAT: rivelati il cast americano e il bonus pre-order

AKIBA'S BEAT

Durante l’edizione 2016 dell’Akibafest, XSEED Games ha rivelato quali saranno le voci americane dei personaggi di AKIBA’S BEAT, in arrivo su PlayStation 4 e PlayStation Vita nei primi mesi del 2017.

È stato inoltre annunciato che con le prime copie dei preordini verrà incluso un peluche delle dimensioni di circa 9cm, raffigurante Pinkun, uno dei personaggi del titolo.

akibas-beat-pinkun-plush

Ecco la lista dei doppiatori americani:

  • Todd Haberkorn – Kanon
  • Tia Ballard – Riyu Momose
  • Robbie Daymond – Yamato Hongo
  • Ray Chase – Mizuki Aihara
  • Mick Wingert – Boss
  • Justin Briner – Megan Taro
  • Erica Mendez – Saki Hoshino
  • Ed Bosco – Reiji Shinomiya
  • Chris Patton – Asahi Tachibana
  • Cherami Leigh – Kotomi Sanada
  • Brittney Karbowski – Pinkun
  • Alexis Tipton – Moe Suzumori e Hakuki Aihara

In attesa di nuove informazioni vi lasciamo alle foto del cast.

AKIBA’S BEAT – Cast

NEET: acronimo di “No Experience, Education, or Training”. Vengono tipicamente chiamate così tutte quelle persone che non hanno particolati abilità, che non lavorano e non studiano, che vivono generalmente in appartamenti confortanti. Sono soliti vivere alle spalle dei genitori, passando tutti il giorno a giocare ai videogames e guardando anime.

Asahi Tachibana è un NEET di prim’ordine, pigro e comodo, vive tranquillamente ad Akihabara, quartiere di Tokyo famoso per l’elevata proliferazione di anime, videogames, maid café, idol e molto altro. Per Asahi ogni giorno è domenica, e ogni domenica è un bel giorno.

Non sa però che le sue domeniche infinite stanno per diventare realtà! Intrappolato in un loop temporale, dove il giorno ricomincia una volta finito, Asahi è uno dei pochi prescelti a mantenere i ricordi ad ogni “riavvio”. Durante la loro percorso, Asahi e compagni si troveranno ad affrontare improbabili missioni e scopriranno misteri nascosti posti tra il mondo reale e quello “immaginario”. Riusciranno i nostri eroi a ristabilire la normalità ad Akihabara? O sarà destinata sprofondare in questo loop a causa dell’enigmatico pink-caped man, che sembra essere la chiave di tutto?

Fonte: XSEED Games via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Kika
Sente il bisogno fisico di ricominciare Suikoden II almeno una volta l'anno e di convincere il mondo intero a giocarci, fallendo miseramente.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games