SINoALICE: uscita occidentale rinviata a data da destinarsi

SINoALICE

SINoALICE di SQUARE ENIX, il gioco per smartphone creato in collaborazione con Yoko Taro (celebre director di NieR: Automata) sarebbe dovuto uscire in Occidente domani, 18 luglio. Tuttavia, dopo una lunga assenza dai newsfeed di tutto il mondo, la pagina ufficiale del gioco ha comunicato che il titolo distribuito dal publisher coreano Nexon è stato rimandato a data da destinarsi, allo scopo di ottimizzarne la localizzazione in modo che risulti quanto più vicina possibile alla perfezione. Per farsi perdonare del ritardo, il distributore sta concordando con gli sviluppatori quali ricompense rilasciare in concomitanza col gioco per tutti coloro che lo attendono con trepidazione.

SINoALICE è uscito in Giappone su iOS e Android nel giugno del 2017. Attendiamo di saperne di più nelle prossime settimane. Vi riproponiamo di seguito il trailer di esordio e una panoramica sul gioco.

SINoALICE – Trailer di esordio

SINoALICE è una rivisitazione agghiacciante della favola classica con unambientazione inquietante dark fantasy, nata dalla mente del Creative Director Yoko Taro (NieR: Automata). Il gioco segue diversi eroi delle favole che lavorano insieme per navigare in terre pericolose, battagliare nemici minacciosi e risolvere puzzle e rompicapi per far risorgere gli scrittori che li hanno creati. Il gioco è stato lanciato in Giappone nel 2017 e ha raggiunto rapidamente il successo anche grazie ad uno spettacolare design dei personaggi raggiungendo la quota di quattro milioni di download nell’App Store giapponese.

Fonte: pagina Facebook ufficiale di SINoALICE

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.