DRAGON BALL: THE BREAKERS, annunciato un nuovo multiplayer asimmetrico

DRAGON BALL: THE BREAKERS, annunciato un nuovo e atipico gioco

BANDAI NAMCO Entertainment stupisce i fan del manga di Akira Toriyama annunciando un nuovo gioco di Dragon Ball. Tuttavia, non si tratta dell’ennesimo gioco di avventura o combattimento, bensì di un multiplayer asimmetrico chiamato DRAGON BALL: THE BREAKERS, che per le meccaniche di gameplay ricorda molto Dead by Daylight. Nei panni di un “razziatore” oppure dei “superstiti” i giocatori dovranno dare la caccia nei panni di uno dei supercattivi della saga (Cell, Freezer o Bu), oppure collaborare per sopravvivere nei panni di Bulma, Oolong o due viaggiatori del tempo.

THE BREAKERS è attualmente in sviluppo per PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC e vedrà la luce nel corso del 2022, con una closed beta in arrivo prossimamente. Di seguito possiamo ammirarne il trailer di annuncio e il messaggio del producer del gioco, Ryosuke Hara.

DB: THE BREAKERS – Trailer di annuncio

Messaggio del producer

ANNUNCIATO DRAGON BALL: THE BREAKERS, UN NUOVO GIOCO MULTIPLAYER ONLINE ASIMMETRICO NEL LEGGENDARIO FRANCHISE DI DRAGON BALL

Milano (16 novembre 2021) – BANDAI NAMCO Europe S.A.S. ha annunciato oggi DRAGON BALL: THE BREAKERS, un nuovo gioco multiplayer online asimmetrico, che sarà disponibile nel 2022 per PlayStation®4, Xbox One, Nintendo Switch™ e PC. Il gioco sarà compatibile anche con PlayStation®5 e Xbox Series X|S. Su PC sarà disponibile anche una Beta chiusa che consentirà ai giocatori di provare il gioco. Presto saranno svelati maggiori dettagli.

Ambientato nell’universo di DRAGON BALL XENOVERSE, THE BREAKERS consente di giocare nei panni di uno dei celebri rivali del franchise, il “Razziatore”, o in quelli di uno dei sette “Superstiti” senza alcun super potere.
Il Razziatore dovrà sfruttare tutta la sua forza travolgente per eliminare i “Superstiti”. Questi semplici civili sono rimasti intrappolati in una “Frattura temporale”, un luogo in cui spazio e tempo sono nel caos, e dovranno collaborare tra loro per respingere il Razziatore e fuggire usando la Super macchina del tempo. I giocatori potranno anche usare diversi oggetti sul campo di battaglia per cercare di fuggire strategicamente.

Inoltre, THE BREAKERS collegherà i dati di gioco salvati con DRAGON BALL XENOVERSE 2. Continua a seguirci per scoprire maggiori dettagli in futuro.

Non vediamo l’ora che i giocatori possano provare questo nuovo titolo nel franchise di Dragon Ball!”, ha dichiarato Ryosuke Hara, produttore di THE BREAKERS per BANDAI NAMCO Entertainment Inc. “Stiamo lavorando duramente con il team di Dimps per offrire una nuova e divertente esperienza multiplayer asimmetrica accessibile a tutti, grazie alla sua vasta e profonda gamma di situazioni e gameplay. Non vediamo l’ora di darvi il benvenuto nella Beta chiusa.”

Sperimenta la travolgente differenza di potenza e preparati a provare l’esperienza di combattimento asimmetrica definitiva con DB: THE BREAKERS!

Per maggiori informazioni su DRAGON BALL: THE BREAKERS e gli altri prodotti di BANDAI NAMCO Entertainment, visita www.bandainamcoent.eu, seguici su Facebook alla pagina https://www.facebook.com/BandaiNamcoEU e partecipa alla conversazione su Twitter all’indirizzo https://www.twitter.com/BandaiNamcoEU.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, manga, cinema e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.