Cooking Mama: Cookstar – Planet Entertainment risponde alle accuse

Cooking mama cookstar

Planet Entertainment ha risposto pubblicamente all’accusa lanciata ieri dai creatori della serie (noi ve l’abbiamo riportata qui), lo studio giapponese Office Create, secondo i quali il publisher statunitense non avrebbe potuto pubblicare Cooking Mama: Cookstar nello stato attuale.

Vi riportiamo qui la lettera tradotta da noi e scritta dal distributore Planet Entertainment:

Planet Entertainment vuole spiegare a tutti i fan il mistero che si cela dietro al gioco Cooking Mama: Cookstar per Nintendo Switch.

Office Create, i detentori della proprietà intellettuale di Cooking Mama, hanno approvato un piano dettagliato di design con un prototipo nel 2019. Noi e 1st Playable, gli sviluppatori di Cookstar, abbiamo seguito alla lettera questo prototipo approvato da Office Create. Il frutto di quel prototipo una volta terminato lo sviluppo è diventato il titolo Cooking Mama: Cookstar, forte anche di diverse aggiunte e consigli dei creatori originali che abbiamo seguito per migliorare il gameplay.

Purtroppo, diverse differenze creative hanno iniziato a farsi sentire solo durante le fasi finali dello sviluppo, ma queste erano al di fuori dell’accordo iniziale siglato fra noi e Office Create, che includeva soltanto un giudizio sul prototipo iniziale.

Stando al contratto firmato da entrambe le parti, Planet è perfettamente nel giusto a pubblicare Cooking Mama: Cookstar. Non c’è nessuna causa in corso o disposizione di un giudice che ci impedisce di distribuire il gioco come inizialmente preventivato. I fan della serie sono rimasti soddisfatti dal titolo e dalle tante nuove feature che abbiamo inserito come il Menù Vegetariano.

Apprezziamo il grande feedback positivo che i giocatori ci stanno dando, e Office Create ha il nostro pieno rispetto. Li ringraziamo per averci guidato e prestato il loro consiglio e gli auguriamo il meglio per il futuro.”

Insomma, ora sappiamo entrambe le versioni: vedremo se Office Create deciderà davvero di rifiutare questa dichiarazione e se procederà davvero per vie legali nei prossimi giorni.

Fonte: Planet Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games